Samsung Galaxy S10 presenterà un'intelligenza artificiale migliorata e una nuova modalità foto


Samsung Galaxy S10 presenterà un'intelligenza artificiale migliorata e una nuova modalità foto

Con la maggior parte dei dispositivi di punta già svelati, Samsung dovrà affrontare una dura concorrenza quando lancerà il proprio dispositivo di punta il prossimo anno.

Secondo le ultime indiscrezioni, Samsung aggiungerà una NPU di intelligenza artificiale dedicata al Galaxy S 10. L'unità di elaborazione neurale potrebbe essere aggiunta alla versione Exynos del dispositivo poiché Samsung è al lavoro per sviluppare una propria versione. L'idea non è nuova in quanto Huawei ha già presentato una NPU simile. Huawei è stata la prima a introdurre la tecnologia sul suo SoC Kirin 970 e prevede di includere una doppia unità NPU sul Kirin 980. Anche Apple ha abbracciato la tecnologia, aggiungendola all'ultima iterazione di CPU, ovvero il chip A12 Bionic. La sua interfaccia neurale a 8 core consente a Apple di eseguire milioni di operazioni al secondo.

Una NPU dedicata è una spinta enorme in quanto può aggiungere una spinta significativa a un chip, consentendo l'esistenza di funzionalità avanzate come il riconoscimento facciale e il supporto dell'assistente vocale più intelligente.

Non sappiamo cosa sarà in grado di offrire l'NPU in pratica, ma una possibilità è una modalità foto migliorata, simile all'opzione Smart HDR offerta.

Le aspettative sono alte in quanto Samsung ha anche lavorato duramente per rendere Bixby più popolare tra i suoi utenti, ma ciò non ha funzionato come previsto. In un mondo bene i problemi di privacy stanno diventando comuni, è comprensibile che alcuni utenti non siano così disposti ad abbracciare gli assistenti vocali, anche se offrono opzioni incredibili.

Samsung Galaxy S10 Segreto

La sicurezza se il Samsung Galaxy S10 rimane un tema caldo come Samsung è rimasto riservato quando si tratta delle opzioni di sicurezza offerte dal nuovo dispositivo. Si pensa che stiano lavorando a un'interfaccia di riconoscimento facciale migliorata che dovrebbe essere più precisa. Quello offerto dall'S9 era buono, ma presentava alcuni inconvenienti che avrebbero potuto essere risolti.

Alcuni credono che Samsung migliorerà sicuramente il suo scanner di impronte digitali. Alcune fonti affermano che il produttore del cellulare potrebbe optare per uno scanner in-display per massimizzare lo spazio disponibile sullo schermo. Un sensore ottico può essere una soluzione, ma la scansione 2D potrebbe renderlo vulnerabile ad alcuni aggressori. Un sensore 3D è una scelta praticabile e possono scegliere di includere l'ultimo sensore ultra-sonoro offerto da Qualcomm.

Un sensore a ultrasuoni sarà in grado di costruire un modello accurato dell'impronta digitale e solo i metodi più complessi funzionerebbero su di esso. Ciò aumenterebbe sicuramente il livello di sicurezza del dispositivo, soprattutto ora che Apple ha abbandonato TouchID e sta cercando un'alternativa.

Si dice anche che l'ammiraglia abbia alcuni seri miglioramenti hardware, a partire da una maggiore memoria integrata. Un 512 GB potrebbe essere un grande successo tra gli utenti, come ha dimostrato l'S9 Note, anche se il prezzo potrebbe essere un po 'più alto. Potrebbe anche fare la sua comparsa una tripla fotocamera e le abilità AI migliorate potrebbero inaugurare nuove modalità che ti aiuteranno a scattare quel dolce colpo di denaro.

La nuova serie iPhone XS ha riscosso un discreto successo tra gli utenti anche se i prezzi sono più alti, quindi Samsung non ha nulla da temere se alza i prezzi. La preoccupazione principale è fornire qualcosa che valga il prezzo richiesto invece di sembrare avido. Ma i miglioramenti promessi dalla società sembrano essere più che sufficienti per suscitare alcuni sentimenti mentre i fan attendono con impazienza il nuovo dispositivo.

If Samsung si attiene alle sue vecchie abitudini potremmo far svelare un ufficiale a gennaio o al più tardi a febbraio 2019. Resta da vedere se il dispositivo sarà in grado di convincere gli utenti che si tratta di un degno aggiornamento.

 

 

 

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.