Pubblicità

Sensore di impronte digitali in-display per Samsung Galaxy S10 di Qualcomm


Sensore di impronte digitali in-display per Samsung Galaxy S10 di Qualcomm

Quello che sappiamo per ora è che Galaxy Note 9 non è dotato di un sensore di impronte digitali sotto il display. Ciò è stato confermato da Samsung poiché sta ancora testando questa tecnologia. Quello che possiamo sperare invece è che lo sia incluso nel prossimo Galaxy S10 dopo anni di lavoro su quella funzione. Samsung ha sempre avuto un interesse per gli scanner di impronte digitali e ha implementato questa tecnologia su alcuni dei suoi dispositivi, anche su quelli entry-level. Ma c'è ancora spazio per il miglioramento. Gli scanner Iris hanno già completato la tecnologia utilizzata per l'autenticazione, ma averla sotto lo schermo offre all'utente una maggiore comodità.

La tecnologia Synaptics Natural ID era nella mente di Samsung anni fa. I sensori di impronte digitali sono stati introdotti anche da Synaptics per i dispositivi mobili. Questa soluzione è stata utilizzata un periodo fa per accedere ai siti Web e sbloccare i telefoni. E dopo alcuni anni, la società ha introdotto sensori ottici di impronte digitali sotto il vetro e ci si aspettava che Samsung li aggiungesse, ma hanno rifiutato.

Funzionalità più recente del Samsung Galaxy S10

Anche se il pubblico aspettava da anni che Samsung lo introducesse, si pensa che la tecnologia emergerà problemi di visualizzazione. Con ogni telefono rilasciato senza questo, il pubblico è rimasto più deluso, ma Galaxy S10 lo avrà di sicuro.

Ice Universe ha affermato che Samsung “porterà una migliore esperienza di fingerprinting dello schermo per l'S10. È una promessa, ma l'S10 non utilizzerà una soluzione di rilevamento delle impronte ottiche in quanto "può causare una cattiva esperienza utente". Le informazioni sono arrivate dal CEO di Samsung DJ Koh.

Samsung non ha smesso di funzionare a breve Il 9 agosto verrà lanciato il Note 9. Mentre è in preparazione, si sta lavorando alla serie Galaxy S10 di tre dispositivi e si prevede che avrà un aspetto significativamente diverso dall'iPhone di Apple.

Come al solito, non c'è momento in cui i telefoni dell'azienda non vengano confrontati. Poiché Samsung si concentrerà più intensamente sulla realtà aumentata, il prossimo anno sarà difficile fare confronti tra Samsung Galaxy e iPhone.

Secondo un analista di TF International Securities, Ming-Chi Kuo, Galaxy S10 arriverà in tre modelli con dimensioni dello schermo di 6.4, 6.1 e 5.8 pollici. I primi due menzionati saranno caratterizzati dal rilevamento delle impronte digitali ad ultrasuoni proprio come il futuro e anche i modelli futuri lo useranno.

Il FOD ultrasonico è di Qualcomm, ma non abbiamo ulteriori informazioni. Tuttavia, ciò che possiamo supporre è che Apple potrebbe smettere di competere in questa categoria e Samsung sarà aiutata da questa nuova tecnologia a far progredire la sua soluzione di lettura delle impronte digitali.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità