Si dice che Samsung Galaxy S11 disponga di un sensore avanzato da 108 MP


Si dice che Samsung Galaxy S11 disponga di un sensore avanzato da 108 MP

Il lancio della serie di punta del Samsung Galaxy S11 all'inizio del prossimo anno potrebbe essere la prossima grande novità nel settore degli smartphone con la maggior parte degli altri modelli premium già annunciati ormai. Non sono mancate le voci per quanto riguarda il Samsung Galaxy S11, una delle quali ha affermato che il sensore principale sarà una fotocamera da 108 MP. Un normale informatore Ice Universe ha improvvisamente twittato che questo sensore da 108 MP potrebbe essere nuovo, il che significa che la fotocamera identificata come ISOCELL Bright HMX dalla scuderia di Samsung potrebbe avere una versione avanzata o nuova.

Le specifiche del Samsung Galaxy S11 sono trapelate finora

Le uniche informazioni disponibili su cosa aspettarsi dal nuovo smartphone di punta che verrà lanciato da Samsung sono attraverso varie indiscrezioni e suggerimenti speculativi. Il processore, ad esempio, dovrebbe essere il SoC Qualcomm Snapdragon 865 per mercati selezionati (inclusi gli Stati Uniti) e il SoC interno Exynos 9830 per i cinesi e alcuni altri mercati. Un suggerimento è che la RAM potrebbe arrivare fino a 12 GB. Samsung ha recentemente pubblicato un blog che ha sviluppato una tecnologia attraverso la quale anche i telefoni di fascia media possono avere 12 GB di RAM facilmente. Sarebbe quindi logico presumere che per la sua offerta premium come il Galaxy S11, andrebbe per qualcosa di meno di 12 GB. Si prevede inoltre che sia una RAM LPDDR5.

Sul display, la dimensione è destinata a essere compresa tra 6.3 pollici e 6.7 pollici con un display Quad HD + Always On. Si dice che le proporzioni siano 19: 9. Il Samsung Galaxy S11 potrebbe sfoggiare il foro di perforazione per ospitare la fotocamera anteriore. Potrebbe non esserci alcun cambiamento qui rispetto ai precedenti modelli Galaxy S10.

One UI 2.0 Una grande attrazione

Samsung ha recentemente presentato le nuove funzionalità della sua nuova interfaccia utente One UI 2.0 basata sul sistema operativo Android 10 alla conferenza degli sviluppatori SDC19. Il video su questo è piuttosto impressionante evidenziando le caratteristiche.

Alcuni dei punti salienti delle nuove funzionalità aggiunte includono icone più grandi e migliori da leggere e identificare. Alcuni di loro hanno anche caratteristiche in movimento. La modalità oscura a livello di sistema è sicuramente ben pubblicizzata nella maggior parte dei nuovi smartphone con la funzione. Il display regola la luminosità e la chiarezza dello schermo in base alla luce ambientale in cui viene tenuto il telefono. L'altro caratteristica significativa con One UI 2.0 è la capacità di ridurre al minimo le distrazioni quando sei impegnato con un'app, ad esempio guardando un video o giocando a un gioco.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.