Samsung Galaxy S20/S20+ non si connette al PC – Come risolverlo


Se sei un Samsung Galaxy S20/S20+ che non si connette al PC, ci sono un paio di semplici cose che potresti provare che potrebbero mettere le cose a posto in pochi minuti. Risolvere un problema di questo tipo può sembrare complicato e la verità è completamente diversa. I passaggi sono piuttosto semplici e puoi eseguirli tutti abbastanza velocemente. Senza ulteriori indugi, passiamo alle soluzioni.

Vedi anche: Samsung Galaxy S20/S20+ non scaricherà app: come risolverlo

Samsung Galaxy S20/S20+ non si connette al PC? Prova quanto segue

La serie S porta sempre i migliori telefoni, ma anche i migliori possono fallire di tanto in tanto. Quando Samsung Galaxy S20 non viene rilevato dal PC, c'è una varietà di opzioni che possono risolvere il problema, quindi basta essere persistenti e avere un po' di pazienza. Le cose dovrebbero tornare alla normalità abbastanza rapidamente, quindi sarai in grado di creare il backup alla vecchia maniera. Prima di provare qualsiasi altra cosa, assicurati che il cavo USB non sia danneggiato o rotto. Inoltre, prova a utilizzare un'altra porta.

  • Inizia con un riavvio forzato. Segui questi passi. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante Volume e il tasto di accensione. Tieni premuti entrambi i pulsanti per circa 15 secondi. Il dispositivo si spegnerà completamente e si riavvierà.
  • Riavvia il tuo computer.
  • Aggiorna il software sul tuo telefono. Prima di iniziare, assicurati che la batteria del telefono sia superiore al 50%. Vai su Impostazioni > Aggiornamento software e tocca Scarica e installa.
  • Ottieni smart switch. Fare clic su "Scaricalo su Windows". Installa l'app seguendo diversi passaggi sullo schermo. Attendi il completamento dell'installazione. Al termine del processo, prova a ricollegare il telefono al PC. Se si connette correttamente, apri l'app, fai clic su Altro > Preferenze > Backup, seleziona gli elementi desiderati e fai clic su Backup.
  • Se sono disponibili aggiornamenti di Windows, riavvia il PC.
  • Cancella la partizione della cache. Spegni il tuo S20. Quando il telefono è spento, premi il tasto di accensione e il volume su. Tieni premuti entrambi e attendi fino a quando non viene visualizzato il logo Android. Quindi, vai alla partizione Cancella cache utilizzando i pulsanti del volume e confermalo utilizzando il pulsante di accensione. Evidenzia Sì con i pulsanti del volume, quindi conferma con il tasto di accensione. Lascia che il processo si completi. Vedrai l'opzione "Riavvia il sistema ora". Conferma il riavvio usando il pulsante di accensione.
  • Eseguire il ripristino dei dati di fabbrica. Se hai provato tutto quanto sopra, ma il telefono non si connette al PC, è tempo di ricominciare da capo. Innanzitutto, esegui il backup dei file e, al termine, segui questi passaggi. Vai su Impostazioni > Gestione generale > Ripristina > Ripristino dati di fabbrica > Ripristina. Il processo potrebbe richiedere del tempo. Attendi fino al completamento. Quando tutto è pronto, dovrai seguire la guida su schermo per configurare il telefono come nuovo dispositivo.

Puoi anche leggere: La ricarica wireless del Samsung Galaxy S20/S20+ non funziona: come risolverlo