Pubblicità

Samsung Galaxy S20 sarà il Moniker per la prossima ammiraglia della serie S?


Samsung Galaxy S20 sarà il Moniker per la prossima ammiraglia della serie S?

Potresti ricordare che Apple ha saltato l'iPhone 9 e ha chiamato la prossima edizione come iPhone X per contrassegnare il suo 10th anniversario. Samsung Electronics potrebbe, se si vuole credere alle voci, chiamare il prossimo set di smartphone di punta che verrà rilasciato all'inizio del 2020 come Samsung Galaxy S20, S20 + e S20e. La società aveva svelato un modello di denominazione l'anno scorso nella serie Galaxy A, da A10 ad A90. A quel tempo, c'erano alcuni che suggerivano che questo potesse essere portato anche alla serie Galaxy S e ai telefoni della serie Galaxy Note. Se segui questa logica, il Galaxy S10 sarà seguito dal Galaxy S20. Alla fine segna l'inizio di un nuovo decennio e chiamare il dispositivo Samsung Galaxy S20 potrebbe sembrare attraente sul mercato.

Questi sono ancora non confermati

Prima di concludere che si tratta di un'intuizione ufficiale, va sottolineato che questo cambiamento nel nome del modello da Galaxy S11 a Galaxy S20 è apparso in un tweet di Ice Universe. Questo handle di Twitter è stato spesso utilizzato per prevedere molti sviluppi, in particolare per quanto riguarda i dispositivi Samsung. Molti degli input si sono avverati in seguito. Sulla base di questi, puoi presumere che ci sia una possibilità qui. Inoltre, un altro handle di Twitter @MMDDJ_ ha anche suggerito che la prossima ammiraglia di Samsung si chiamerà Samsung Galaxy S20.

Le aspettative generali del mercato sono elevate anche sulle specifiche e sulle caratteristiche dei nuovi telefoni Samsung che verranno lanciati a febbraio 2020. Si è già parlato della sezione della fotocamera con lo sparatutto principale da 108 MP e lo schermo del display principale con un'elevata frequenza di aggiornamento.

Altre notizie Samsung

Samsung Galaxy Fold 2

Ice Universe ha anche portato una foto dal vivo del Samsung Galaxy Fold 2 in un altro tweet. Questo mostra il design a conchiglia per un meccanismo di piegatura verticale, che sembra offrire una soluzione migliore rispetto alla cerniera trovata nella prima edizione. Uno dei due problemi segnalati quando la società ha rilasciato per la prima volta il telefono pieghevole è stato il cardine e l'azienda ha dovuto sostituirlo. Anche con riferimento al telefono pieghevole, c'è una grande aspettativa che Samsung non lascerà nulla di intentato per garantire che un prodotto superiore raggiunga gli utenti. È anche possibile che alcuni di questi dispositivi possano essere presenti nel MWC2020 a febbraio 2020.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×