Samsung Galaxy S21/S21+ non si accende: come risolverlo


Quando il tuo Samsung Galaxy S21/21+ non si accende, probabilmente si tratta solo di un problema tecnico del software e, con alcuni suggerimenti elencati di seguito, te ne libererai con successo. Tuttavia, se nessuna delle soluzioni che condividiamo di seguito non funziona, potrebbe trattarsi di un problema hardware all'interno del telefono e dovrai portarlo al centro di riparazione Samsung e farlo riparare o sostituire. Senza ulteriori indugi, vediamo cosa fare quando il telefono non si accende.

Vedi anche: Come riparare Samsung Galaxy S21/S21+ che è bloccato sullo schermo del logo

Come riparare Samsung Galaxy S21/21+ che non si accende

Se il tuo telefono non si accende, puoi provare solo diverse cose.

 

Tutto sul potere

Prima di fare qualsiasi altra cosa, devi assicurarti che il tuo telefono abbia abbastanza energia. Quindi, è consigliabile iniziare collegando il telefono a un caricabatterie. Puoi lasciarlo per qualche minuto e poi provare ad accenderlo. È meglio usare il caricatore originale. Se non stai utilizzando quello fornito con il tuo dispositivo, assicurati di avere un caricabatterie compatibile.

Prenditi del tempo per ispezionare la porta di ricarica. Se noti sporco o detriti, pulisci il dock e quindi carica il dispositivo. Assicurati che il cavo e il caricabatterie non siano danneggiati in alcun modo.

 

Riavvia e riprova

La prossima cosa che puoi provare è il riavvio forzato. Potrebbe rimettere in moto le cose se il telefono si spegnesse a causa di un arresto anomalo del firmware. È piuttosto semplice. Quello che devi fare qui è tenere premuti contemporaneamente il tasto Volume giù e il tasto di accensione. Tieni premuti i pulsanti finché non viene visualizzato il logo Samsung, quindi rilasciali.

Se non è cambiato nulla, collega nuovamente il telefono al caricabatterie e lascialo agire per alcuni minuti. Mentre il telefono è ancora in carica, esegui un riavvio forzato ancora una volta.

 

Ripristino dati di fabbrica

Prima di portare il telefono al Samsung Service Center, l'ultima opzione è il ripristino dei dati di fabbrica utilizzando le chiavi hardware. Se ciò non va come previsto, è il momento di riparare o sostituire il dispositivo.

Tieni presente che il ripristino dei dati di fabbrica cancella tutti i dati di cui non è stato eseguito il backup, quindi procedi solo se sei d'accordo.

Per eseguire il ripristino dei dati di fabbrica, seguire i passaggi seguenti:

  • Innanzitutto, tieni premuti contemporaneamente i pulsanti laterali e i pulsanti Volume su
  • Lo smartphone dovrebbe vibrare
  • Successivamente, vedrai la schermata di ripristino di Android
  • Quando viene visualizzata la schermata, rilascia i pulsanti
  • Naviga e seleziona l'opzione "Cancella dati/Ripristino dati di fabbrica" ​​con i tasti del volume
  • Successivamente, dovrai premere il pulsante laterale per confermare l'azione
  • Ancora una volta, usa i pulsanti Volume per selezionare l'opzione Sì e il tasto laterale per procedere
  • Attendi il completamento del ripristino delle impostazioni di fabbrica
  • Infine, seleziona l'opzione "Riavvia il sistema ora".