Samsung cerca di aggiornare seriamente il sistema Android sul Samsung Galaxy S10


Samsung cerca di aggiornare seriamente il sistema Android sul Samsung Galaxy S10

Samsung è il leader del settore in molte aree diverse, tuttavia, non riesce a rimanere al top quando si tratta di aggiornamenti Android. Il colosso sudcoreano è perfettamente consapevole di questo problema e pensa di risolverlo attraverso l'utilizzo della sua prossima release, il Galaxy S10. Ci sono alcuni strumenti di benchmarking online che ci hanno mostrato come Samsung sta testando un software che garantirà aggiornamenti costanti.

Forbes ha recentemente suggerito che il file Samsung Galaxy S10 rappresenterà la fine del frammentato Aggiornamenti Android per coloro che utilizzano i telefoni di punta del gigante della tecnologia che renderanno un'ottima occasione per celebrare i 10 anni della famiglia Galaxy.

La linea Galaxy S10 dovrebbe arrivare all'inizio del prossimo anno. Ecco perché non sorprende che Samsung stia ancora cercando di migliorare sia nell'area software che in quella hardware. Poiché il software può essere lavorato e modificato fino a poco prima del lancio, consente di dedicarvi un lavoro costante.

Problemi con Samsung Galaxy S10

Possiamo tranquillamente affermare che in passato Samsung aveva evidenti problemi in questo settore. Google ha cercato di risolvere questo errore tramite Android One. Questo programma attentamente pensato e progettato è in grado di consentire a Google stessa di gestire gli aggiornamenti, richiedendo quindi meno lavoro da parte del produttore che può impiegare il tempo per altri importanti fattori.

Ciò potrebbe cambiare presto con il Samsung Galaxy S10, secondo Forbes, poiché la società sembra lavorare silenziosamente per rendere il processo di aggiornamento del software Android molto più veloce per i proprietari di dispositivi. Questo è stato scoperto dal blog tecnologico olandese GalaxyClub, che citava informazioni dal database GFXBench che indicavano che Samsung ha aspettato meno di un mese prima di testare l'ultimo sistema operativo di Google, Android 9.0 Pie, sul Galaxy S9 Plus.

Samsung non può fare affidamento sull'idea di Google, ovviamente, poiché deve attenersi alla propria interfaccia utente, Samsung Experience (l'ex TouchWiz). Ciò che Samsung cerca di cambiare è rendere gli aggiornamenti Android più facili da incorporare modificando la struttura sottostante del sistema operativo. Forse è per questo che abbiamo sentito voci su come il Galaxy S9 + esegue Android 9 Pie.

Gordon Kelly, uno scrittore per Forbes, ha scritto che questo è uno sviluppo importante perché Samsung ha iniziato il beta test di Android 8.0 Oreo sul Galaxy S8 solo nel novembre 2017, tre mesi dopo il rilascio iniziale della piattaforma, e ha aspettato fino a marzo di quest'anno per il lancio. il software per i possessori di Galaxy S8. Ciò, ha aggiunto, è accaduto una settimana dopo il rilascio della prima versione beta pubblica di Android 9.0 Pie.

Perché è così importante? Bene, per Samsung per eseguire l'ultima versione di Android su un dispositivo già rilasciato, significa che la società sudcoreana ha aumentato significativamente il suo ritmo di sviluppo.

Perdita di GFXBench

Per dimostrare la legittimità della fuga di notizie, Kelly ha aggiunto una nota a ciò che GFXBench aveva da dire. In precedenza, quest'ultimo descriveva l'aggiornamento come un '' Edizione Android Samsung ss non valida '' e Gordon Kelly ritiene che rappresenti una reazione naturale del software di benchmarking a ciò che Samsung fa con la sua interfaccia utente, che è fortemente personalizzata per il Galaxy S9 Plus e altri simili. dispositivi.

In effetti, avere l'opportunità di ottenere aggiornamenti Android rapidi e rapidi per tutti gli utenti di Samsung Galaxy S10 è un'importante ristrutturazione per la famiglia Galaxy S.. Tuttavia, come dice Kelly, la compagnia aveva poche altre carte da giocare. Questo perché anche il resto delle aziende sta iniziando a fare grandi mosse. Google ha Project Treble che funziona per separare il software Android di serie dalle interfacce utente di terze parti, mentre Android One sta attualmente lavorando al lancio di versioni non adulterate di Android e aggiornamenti software che non vacillano.

Questo è il punto in cui Samsung non si permette di rilassarsi e prendersela comoda, quindi deve cambiare con i tempi, soprattutto perché le vendite del Galaxy S9 sono state davvero deludenti, secondo un articolo pubblicato da Mashable a luglio.

Samsung Galaxy S10, secondo Digital Trends, dovrebbe arrivare con una serie di punti vendita e aggiornamenti delle specifiche. Molto probabilmente, che verrà lanciato all'inizio del prossimo anno, il dispositivo più atteso di Samsung presenterà qualcosa sulle linee di un lettore di impronte digitali in-display, una maggiore durata della batteria, una fotocamera 3D completa e anche la tecnologia 5G.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.