Samsung mette alla prova più funzioni di controllo della TV nella sua app Android SmartThings


Samsung mette alla prova più funzioni di controllo della TV nella sua app Android SmartThings

Gli utenti di Samsung SmartThings potrebbero avere l'opportunità di ottenere un'anteprima di alcune delle funzionalità che vengono testate dall'azienda al momento. Gli utenti possono provare alcune delle funzioni presenti nell'app SmartThings tramite SmartThings Labs. Dopo questo processo, saranno anche in grado di fornire feedback in tempo reale agli ingegneri di Samsung.

Il numero di funzioni sperimentali che gli utenti possono controllare è 8. Una delle funzioni più importanti è un telecomando universale che consente di esercitare il controllo su una serie di dispositivi domestici collegati con un solo schermo.

Ottieni un'altra funzione molto utile sotto forma di TV Quick Control che ti consente di aggiungere un widget del telecomando TV al pannello delle notifiche e bloccare lo schermo del tuo telefono. Gli utenti avranno la possibilità di utilizzare il proprio smartphone come tastiera Bluetooth per diversi dispositivi come la televisione e altre app. Avranno anche la possibilità di creare switch virtuali per un gruppo di dispositivi intelligenti.

C'è un'altra funzione che, una volta attivata, spegnerà automaticamente le luci di casa e i dispositivi elettronici quando esci di casa. Gli esperti di tecnologia potrebbero non valutare molto bene queste funzioni, ma tutte sono molto utili per un consumatore normale.

Jaeyeon Jung, Vicepresidente di Samsung Electronics, ha affermato che l'azienda compie sempre uno sforzo consapevole per migliorare l'esperienza dei propri clienti e una piattaforma come SmartThings consente agli utenti di svolgere un ruolo attivo nel processo di test dei propri prodotti e aggiornamenti. Attraverso SmartThings, gli utenti possono fornire feedback all'azienda e questo, afferma Jung, è molto importante per la crescita dell'azienda.

Secondo Jung, l'azienda desidera che gli utenti di SmartThings "godano di funzionalità pratiche e utili" che un giorno potrebbero far parte delle SmartThings commerciali.

Al momento, solo quelli che utilizzano l'app Android SmartThings e con sede in Corea del Sud e negli Stati Uniti possono usufruire dei servizi di SmartThings Labs. Un utente può provare le funzioni sperimentali toccando SmartApps nel menu, selezionando "Altro" e quindi l'opzione SmartThings Labs. L'azienda ha in programma di testare alcune delle altre funzionalità presenti in SmartThings Labs. Tutto ciò dovrebbe essere fatto nei prossimi mesi. La strategia di upcycling di Samsung include la trasformazione dei vecchi telefoni Galaxy in monitor e fotocamere.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.