Pubblicità

Il telefono 5G di Samsung si chiamerà "Bolt"?


Il telefono 5G di Samsung si chiamerà "Bolt"?

Il dispositivo 5G che è stato annunciato ufficialmente di recente dal colosso sudcoreano Samsung all'evento Qualcomm alle Hawaii porta il nome in codice 'Bolt' se segui questo tweet pubblicato dagli sviluppatori XDA. È uno sviluppo confermato? È difficile dirlo in questo frangente poiché Samsung ha deliberatamente omesso di nominare il dispositivo all'annuncio sul telefono che verrà rilasciato il prossimo anno con l'ultimo processore X50 Qualcomm Snapdragon.

Usain Bolt è l'ispirazione?

Il nome in codice 'Bolt' potrebbe essere adatto per il telefono 5G se si considerano le velocità dei dati che il telefono potrebbe essere in grado di raggiungere. È già stato riferito che la stessa tecnologia 5G è stata costruita su velocità molto più elevate di quelle attualmente sperimentate dagli utenti dei dispositivi 4G. Per metterlo in prospettiva, le velocità indicate con uno smartphone 5G sono 10 Gbps. Questa è 1000 volte la velocità che puoi ottenere sui tuoi smartphone 4G. Questa funzione di velocità potrebbe aver portato Samsung per scegliere il nome "Bolt" dopo il grande velocista di tutti i tempi dalla Giamaica, Usain Bolt. È diventato una leggenda vivente con persino un film girato su di lui nel 2016. Anche se questo tweet potrebbe essere solo una speculazione, se davvero Samsung chiama il suo primo dispositivo 5G "Bolt", i clienti potrebbero solo accoglierlo.

Cos'altro si sa del telefono 5G di Samsung?

Gran parte delle informazioni relative al telefono 5G di Samsung sono ancora oggetto di speculazioni. Alcuni potrebbero essere più affidabili di altri. Il telefono potrebbe avere un display grande fino a 6.66 pollici. Il processore come confermato ufficialmente è il Qualcomm SoC Snapdragon X50. La RAM dovrebbe essere di 12 GB. Questo è venuto da alcuni dei siti di certificazione qualche tempo fa. E lo spazio di archiviazione a bordo di questo dispositivo potrebbe essere 512 GB o 1 TB. Ciò potrebbe ovviare alla necessità di una scheda micro-SD. Sarà interessante sapere quale dimensione della batteria alimenterà questo dispositivo gigantesco. Si può sospettare che almeno una batteria da 4000 a 5000 mAh dovrà essere adattata per gestire le specifiche altrimenti di fascia alta. Una funzione di ricarica rapida e wireless può aiutare i potenziali acquirenti a gestire il dispositivo anche se la batteria si scarica rapidamente. Bisogna aggiungere qui che i processori sono ora progettati per risparmiare particolarmente sull'utilizzo di energia e per prolungare la durata della batteria dopo una carica completa.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità