Come impostare più utenti su Google Home


Come impostare più utenti su Google Home

La parte migliore di Google Home è che è in grado di riconoscere fino a 6 diversi account Google. Quindi, rende molto più facile per l'intera casa usare lo stesso. Dopo l'ultimo aggiornamento, Google Home è ora in grado di supportare più account personalizzabili e può supportare anche il riconoscimento vocale delle reti neurali. Per finire, è in grado di riconoscere chi sta parlando esattamente e risponde anche con alcune informazioni sull'account. Grazie alla sua capacità di distinguere tra più voci, Google Home è ora in grado di consentire a ciascun utente di accedere ai propri calendari, lettori musicali personali e pianificazioni. Risolve quindi un grave problema per le tipiche famiglie indaffarate.

Se queste funzionalità potrebbero invogliarti, allora devi sapere come configurare più utenti Google Casa. Qui discuteremo i passaggi per configurare più utenti su Google Home.

Leggi anche- Come configurare Google Home

Aggiunta di un nuovo account a Google Home

Il primo passo verso la configurazione di più account su Google Home sarebbe configurare un secondo account diverso dal tuo account su Google Home. Questo può essere facilmente impostato seguendo una serie di alcuni semplici passaggi come:

Passo 1:

Apri Google Home. Qui, ti imbatterai in una notifica che diventa "Multiutente è ora disponibile". È necessario toccare questa icona per avviare il processo.

Nel caso in cui non sia possibile visualizzare la notifica, è possibile fare clic sul pulsante dei dispositivi (simile all'icona di una TV o di un altoparlante) presente nella parte in alto a destra dello schermo. Qui è possibile fare clic sulla particolare "icona di overflow dell'azione" presente nella parte in alto a destra di Home page di Google. Quindi, puoi selezionare l'opzione "Impostazioni". Ti imbatterai in una notifica qui che mostra "Multiutente è ora disponibile".

Come impostare più utenti su Google Home

I 2 Passi:

È possibile abilitare anche la configurazione del riconoscimento vocale andando su Dispositivi> Impostazioni> Altro> Dispositivi condivisi. Qui è possibile fare clic sul segno "+" presente nell'angolo inferiore destro della pagina per avviare la configurazione multiutente.

Quando tocchi una delle notifiche menzionate, puoi iniziare il processo di insegnamento della tua voce all'Assistente. Dovrai pronunciare le frasi "Ehi, Google" e "Ok, Google" ciascuna due volte. Fare clic sull'icona "Continua". Quindi, seleziona l'opzione "invita" nel caso in cui desideri includere qualcun altro in Google Home.

Gli utenti che ne sono stati aggiunti altri dovranno eseguire questo processo simile di configurazione di Google Home dopo il download Home page di Google. Tuttavia, poiché i loro account non potevano essere già collegati, potrebbero dover collegare i loro account musicali insieme alla personalizzazione della pagina delle preferenze di Google Home per il loro utilizzo personalizzando le fonti di notizie, modificando gli aggiornamenti di "La mia giornata "E collegando i rispettivi account Netflix. Ciò implica anche che i nuovi utenti dovranno aggiungere i loro elettrodomestici intelligenti agli account dell'assistente. Ciò garantirà che nessuno si unirà alla tua Google Home personalizzata e avrà il controllo sugli elettrodomestici intelligenti della tua casa.

Gestione di più account su Google Home

Dopo aver configurato correttamente più utenti su Google Home, devi anche sapere come gestirli correttamente. Come già saprai, su Google Home potrebbero essere configurati fino a 6 account diversi. Nel caso in cui desideri aggiungere più account da un dispositivo simile, dovrai aprire la pagina principale di Google Home. Qui, puoi toccare l '"icona dell'hamburger" presente nell'angolo in alto a sinistra per rivelare il menu più a sinistra. Qui puoi fare clic su uno qualsiasi degli account collegati o aggiuntivi. Puoi anche fare clic sull'icona a discesa indicata. Da qui, è necessario selezionare l'opzione "Gestisci account" per aggiungere un nuovo account.

Dopo aver selezionato o aggiunto un nuovo account, puoi ripetere lo stesso processo di configurazione degli account Google Home. Devi notare che nel caso in cui insegni all'Assistente una voce simile per 3 o più account diversi, quindi come da osservazione, Google Home risponderà utilizzando 1st account che era stato aggiunto alla voce particolare.

Puoi anche visualizzare tutti i file conti attivi correnti sulla tua app Google Home andando su Dispositivi> Impostazioni> Account collegati. Da qui puoi rimuovere il tuo account. Tuttavia, non sarai in grado di rimuovere nessun altro account.

Garantire il supporto multiutente

Poiché hai impostato più di un singolo utente nell'altoparlante di Google Home, non devi fare nulla mentre passi da un account all'altro. Questo perché l'Assistente ha già imparato la voce di ciascuno degli utenti di Google Home.

Quando uno degli utenti diceva "Hello Google, Tell about my whole day"; ti verrà fatto riferimento al tuo rapporto personale sul traffico e al calendario. Allo stesso modo, quando chiederai di riprodurre la tua musica preferita, le tue principali preferenze musicali inizieranno a suonare per impostazione predefinita. Inoltre, avrai anche accesso alle playlist personali di Google Play Music, Spotify e Pandora.

Quando si considera di confrontare la disposizione per aggiungere più utenti a Google Home e quella ad Alexa Speakers di Amazon; osserverai i principali punti di differenza. L'aggiunta di più utenti all'altoparlante Alexa non offre agli utenti la libertà di controllare i propri calendari personalizzati. Inoltre, non dà loro la libertà di riprodurre la musica di loro scelta dalla loro libreria o servizio musicale preferito. D'altra parte, gli altoparlanti Alexa consentono agli utenti solo di condividere alcuni contenuti acquistati come gli audiolibri e la musica, tra i più account collegati.

Pertanto, si può affermare che Google Home ha superato tutti i progressi tecnologici quando si tratta di offrire la facilità di collegare più account su Google Home con molta facilità. Con questo caratteristica unica, agli utenti viene data la possibilità di riprodurre in streaming la propria musica preferita, personalizzare l'esperienza complessiva di Google Home e persino consentire ai propri familiari di accedervi abbastanza facilmente. Buon divertimento con Google Home!

Leggi anche- 10 motori di ricerca popolari diversi da Google

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.