Impostazione di "data e ora" al 1 ° gennaio 1970 sul dispositivo iOS perché non si avvia


Se imposti Data e ora al 1 gennaio 1970 su iPhone, iPad e iPod touch, il dispositivo iOS non si avvia. Questo bug è stato trovato da alcuni utenti nel forum di Reddit ed è stato confermato da iClarified. Hanno scoperto che questo bug si verifica solo su dispositivi iOS che hanno un processore a 64 bit, a partire dal chip A7 fino all'ultimo A9 su iPhone 6s e A9X su iPad Pro. Il bug non si verifica sui dispositivi iOS con un processore a 32 bit come A6 su iPhone 5 o inferiore.

Il test per mostrare questo bug è mostrato in un video. L'iPhone 6 Plus non può riavviare il sistema dopo aver impostato Data e ora al 1 gennaio 1970. In questo momento, la procedura di ripristino non può risolvere questo problema. L'unico modo per tornare alla normalità è scollegare la batteria dalla scheda logica. Questa procedura deve essere eseguita da un tecnico. Si consiglia di portarlo all'Apple Store o al fornitore di servizi autorizzato Apple per ripararlo.

Questo bug viene diagnosticato come un bug nel kernel UNIX, un fondamento di iOS.

“Si sospetta che il bug sia correlato all'epoca del timestamp di UNIX. A causa delle impostazioni del fuso orario, la data causa un underflow di bit, che causa l'arresto anomalo del kernel ".

Apple non ha ancora risposto a questo problema. Ci auguriamo che ne siano consapevoli e che lo risolveranno con il prossimo aggiornamento di iOS.

Fonte

Le altre novità: Il futuro di HTC dipende da un M10