Perché gli smartphone rallentano nel tempo?


Perché gli smartphone rallentano nel tempo?

Se si è utilizzando lo stesso smartphone per un anno o più, probabilmente hai notato che funziona più lentamente di prima. Ci siamo passati tutti. Le prestazioni lente non sono qualcosa che disturba solo gli utenti di telefoni Android, iPhone o Windows. È ciò che tutti questi smartphone hanno in comune. Perdono la velocità dopo alcuni mesi di utilizzo. Perché gli smartphone rallentano nel tempo? Se questo è qualcosa di cui vuoi saperne di più, continua a leggere. Condivideremo i motivi più comuni per cui i telefoni perdono velocità insieme ad alcuni semplici suggerimenti per migliorare le prestazioni del telefono.

Vedi anche: Come eliminare tutta la cronologia su Android

Aggiornamenti del sistema operativo

Uno dei motivi principali per cui gli smartphone rallentano nel tempo è a causa degli aggiornamenti del sistema operativo. Ogni telefono viene fornito con una determinata versione del sistema operativo. Nel tempo diventa disponibile una nuova versione e si consiglia agli utenti di scaricarla e installarla.

Le nuove versioni del sistema operativo apportano vari miglioramenti, correzioni di bug e nuove funzionalità. L'hardware dello smartphone è migliorato drasticamente nel corso degli anni e le versioni del sistema operativo sono state create tenendo conto di questi miglioramenti. Ecco perché la nuova versione richiede più potenza e memoria per un'esperienza senza problemi.

Inoltre, gli operatori possono aggiungere app bloatware insieme all'aggiornamento. Nella maggior parte dei casi, le persone non usano nemmeno queste app, ma comunque mangeranno lo spazio prezioso sul telefono e funzioneranno in background. Tutto ciò può influire sulla velocità del telefono.

Ottenere l'ultima versione del sistema operativo sembra fantastico a causa di tutti i miglioramenti e le nuove funzionalità, ma potrebbe non essere una buona idea se si dispone di un dispositivo più vecchio.

Processi in background

Fuori dagli schemi, ogni telefono viene fornito con un determinato set di app. Nel tempo installiamo sempre più app. Alcuni di essi verranno avviati non appena accendi il dispositivo. Inoltre, continueranno a lavorare in background.

I processi in background hanno un enorme impatto sulle prestazioni del telefono. Di conseguenza, il tuo telefono funzionerà più lentamente. Su Telefoni Android, cose come sfondi animati e widget utilizzano molta CPU, il che rende il telefono lento. Quindi, se ne hai molti, considera di sbarazzartene soprattutto se hai un vecchio dispositivo.

Conserva le app che utilizzi quotidianamente e disinstalla quelle che non ti servono più o quelle troppo pesanti per il tuo dispositivo. Inoltre, riavvia il dispositivo ogni pochi giorni.

Applicazioni

Come gli aggiornamenti del sistema operativo, le app ora sono più grandi e sono ottimizzate per un hardware migliore e più veloce. Se aggiorni un'app, potresti notare che funziona più lentamente di prima. È perché richiede più RAM e potenza. Quindi, le app sono decisamente più pesanti oggi rispetto a uno o due anni fa.

Sebbene le app siano ottimizzate per un hardware migliore, l'hardware del tuo telefono è sempre lo stesso. Detto questo, è del tutto logico notare che le app funzionano più lentamente.

Gli aggiornamenti delle app sono importanti per molti motivi. Tuttavia, se hai un vecchio telefono, ottenere l'ultima versione dell'app potrebbe rallentarlo completamente. Se possibile, potresti prendere in considerazione l'idea di ottenere una versione lite dell'app. Ad esempio, sono disponibili l'app Facebook Lite e l'app Messanger Lite per i dispositivi Android.

Un'altra cosa. Non importa se hai un Android, iPhone o un file Windows Phone, disinstalla le app che non usi più. Stanno consumando lo spazio prezioso sul tuo dispositivo e potrebbero essere eseguiti in background. Quindi, se non hai bisogno di alcune app, eliminale.

perché gli smartphone rallentano nel tempo

Archiviazione completa

Se la memoria del telefono è piena, il telefono funzionerà più lentamente. Ogni dispositivo diventa più lento man mano che aggiungi più cose, app, file di qualsiasi tipo, ecc.

Puoi sempre controllare lo spazio di archiviazione sul tuo telefono. Se stai utilizzando un iPhone, vai su Impostazioni> Generali> Archiviazione e utilizzo di iCloud> Gestisci archiviazione. Lì, vedrai l'elenco delle app che hai sul tuo iPhone e le informazioni sulla quantità di spazio di archiviazione utilizzata da ciascuna app. Per vedere di più sull'utilizzo, basta toccare l'app.

Puoi anche utilizzare iTunes per controllare lo spazio di archiviazione. Lanciare iTunes e collega il tuo iPhone al computer. Seleziona il tuo dispositivo in iTunes. Vedrai la barra che mostra la quantità di spazio di archiviazione utilizzata dal contenuto.

Se hai un dispositivo Android, vai su Impostazioni> Archiviazione. Vedrai cosa sta occupando lo spazio di archiviazione sul tuo telefono.

perché gli smartphone rallentano nel tempo

Una volta che vedi cosa sta occupando lo spazio di archiviazione, è il momento di agire. Ancora una volta, sbarazzati delle app che non usi, rimuovi i file e quel genere di cose. Poiché ora utilizziamo l'archiviazione cloud, carica i tuoi file lì per tenerli al sicuro e protetti e rimuovili dal tuo dispositivo per liberare spazio.

È il momento del ripristino delle impostazioni di fabbrica?

Se stai lottando con un telefono lento e nulla sembra funzionare, forse è il momento per un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Un ripristino delle impostazioni di fabbrica eliminerà tutto ciò che hai sul tuo dispositivo e dovrai configurarlo da zero.

Potrebbe essere una buona idea farlo se utilizzi lo stesso dispositivo da anni. Una lavagna pulita. Tuttavia, prima di farlo, non dimenticare di eseguire il backup dei dati sul dispositivo. Una volta terminato il backup, puoi eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

  • Se possiedi un Android, vai su Impostazioni> Backup e ripristino> Ripristino dati di fabbrica.
  • I passaggi per iPhone sono: Impostazioni> Generali> Ripristina> Cancella tutto il contenuto e le impostazioni.
  • Se possiedi un telefono Windows, vai su Impostazioni> Informazioni su> Ripristina il telefono.

Lascia che il processo si completi. Quando sarà tutto finito, dovrai configurarlo di nuovo. Il tuo telefono avrà un nuovo inizio.

 

Questi sono alcuni dei motivi più comuni per cui gli smartphone rallentano nel tempo. Puoi provare alcuni semplici suggerimenti che abbiamo condiviso o puoi eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica. Darà al telefono un nuovo inizio!

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.