Come velocizzare Windows 10


Come velocizzare Windows 10

Un PC che funziona lentamente non è raro di questi tempi e anche se l'utente aggiunge RAM o acquista un SSD più veloce, c'è ancora qualche frustrazione per quanto riguarda la velocità o le prestazioni del dispositivo. Tuttavia, ci sono altri modi, alternative economiche che possono funzionare meglio e che vale la pena provare.

Pertanto, ecco le opzioni che puoi provare per velocizzare il PC Windows 10:

Riavvio

Questa è un'alternativa ovvia e dovrebbe essere provata prima. Se il personal computer funziona molto lentamente, un riavvio dovrebbe fare il trucco. Tuttavia, l'utente deve tenere presente che l'opzione Hibernate o Sleep consente di risparmiare energia, ma solo un processo di riavvio completo eliminerà le ragnatele di Windows.

Se il PC è molto lento, questa opzione può essere eseguita tutti i giorni.

Attivazione delle prestazioni elevate

Di solito Windows presume che l'utente desideri un PC efficiente dal punto di vista energetico, ma può sempre sostituire l'efficienza elettrica con la velocità.

Questo suggerimento può essere utilizzato se l'utente è consapevole del fatto che l'aumento della bolletta elettrica diminuirà anche le prestazioni della batteria. Per attivare High Performance, l'utente deve fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start, selezionare Opzioni risparmio energia e nella finestra del pannello di controllo risultante, ci sarà un'opzione Mostra piani aggiuntivi in ​​cui l'utente cercherà High Performance.

Modifica delle opzioni di aspetto

Windows assicura inoltre che l'esperienza sia semplice e rende lo schermo piacevole per gli occhi. Se l'utente desidera scambiare l'estetica con la velocità, può fare di nuovo clic con il pulsante destro del mouse su Start, selezionare Sistema, quindi andare su Impostazioni di sistema avanzate; apparirà una finestra di dialogo Proprietà di sistema in cui l'utente dovrà scegliere il pulsante Impostazioni nella casella Prestazioni.

Successivamente, l'utente è libero di deselezionare alcune delle opzioni o di scegliere l'opzione Regola per ottenere le migliori prestazioni.

Rimozione di alcuni caricatori automatici

Dopo ogni riavvio, molti programmi vogliono caricarsi automaticamente. Alcuni di questi programmi rallentano il PC e questo è indesiderato. L'antivirus dovrebbe essere uno dei pochi che si carica all'avvio del PC e dovrebbe continuare a funzionare mentre il computer è acceso.

Per valutare la situazione, l'utente può fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni, scegliere Task Manager, quindi fare clic sulla scheda Avvio. Questa scheda mostrerà all'utente i programmi che si caricano automaticamente. Per interrompere il caricamento automatico di un programma, l'utente seleziona la voce del programma e sceglie Disabilita.

Fermare il processo di triturazione

Il PC potrebbe eseguire un processo scritto male e questo può assorbire molte delle sue risorse. Per scoprirlo, l'utente deve fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionare Task Manager. Quindi, nella scheda Processi c'è la colonna CPU che mostra gli elementi che occupano la CPU; gli elementi migliori di solito sono quelli responsabili di monopolizzarlo.

Tuttavia, non tutti i processi principali stanno monopolizzando, alcune applicazioni richiedono molta più CPU. Un modo per gestire questo problema è chiudere i programmi quando non servono più a uno scopo.

Disattivazione dell'indicizzazione della ricerca

Quando l'utente cerca una parola nei file dalla raccolta Documenti, i risultati tendono ad apparire in un attimo. Tuttavia, quando l'utente non esegue la ricerca, l'indicizzazione necessaria per creare le ricerche veloci rallenta il PC.

La disattivazione dell'indicizzazione può essere eseguita aprendo Windows Explorer, facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'unità C: e selezionando Proprietà. Quindi, nella scheda Generale, l'utente deve deselezionare Consenti ai file su questa unità di avere il contenuto indicizzato oltre alle proprietà del file e nella casella risultante, selezionare Applica modifiche all'unità C :.

Disattivazione dei suggerimenti di Windows

Il sistema operativo occasionalmente fornisce all'utente suggerimenti su come utilizzarlo correttamente. Per disattivare questa opzione, l'utente deve fare clic su Start, quindi su Impostazioni, selezionare Sistema quindi Notifiche e azioni. Infine, dovranno disattivare Ottieni suggerimenti, trucchi e suggerimenti durante l'utilizzo di Windows.

Pulizia dell'unità interna

Lo strumento di pulizia del disco di Windows è abbastanza utile e fa il lavoro. Nel campo Cortana, l'utente digita Disco e seleziona Pulizia disco, quindi seleziona Pulisci file di sistema.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.