Pubblicità

Spotify non è riuscito a migrare alcuni dei tuoi dati: come risolverlo


Spotify non è riuscito a migrare alcuni dei tuoi dati: come risolverlo

Puoi utilizzare Spotify non solo sul tuo smartphone ma anche sul tuo PC Windows. Tutto quello che devi fare è scaricare l'app da Microsoft Store e accedere. La maggior parte delle volte, l'app e il servizio funzionano a meraviglia. In alcune occasioni, gli utenti hanno riscontrato il problema quando viene visualizzato il messaggio di errore "Spotify non è riuscito a migrare alcuni dati". Vediamo come risolverlo.

Vedi anche: Spotify si blocca? Ecco come risolverlo

Per alcuni utenti, rimuovere l'app dal PC e installarla di nuovo ha funzionato. Tuttavia, molti di coloro che hanno provato lo stesso non hanno risolto il problema. Ecco un'altra cosa da fare:

  • Apri Task Manager sul tuo PC (ctrl + alt + canc) e chiudi tutti i processi di Spotify in esecuzione
  • Vai a {Utente} \ AppData \ Roaming ed elimina le cartelle di Spotify
  • Vai a {User] \ AppData \ Local \ Packages ed elimina anche le cartelle Spotify da lì
  • Disinstallare l'app Spotify (versione Windows)
  • Successivamente, dovrai eliminare la chiave di registro per l'app Spotify

: Computer \ HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Uninstall \

Dopo aver completato tutti questi passaggi, vai su Microsoft Store e scarica l'app Spotify. Esegui l'app dopo l'installazione. Dovrebbe funzionare normalmente e non dovrebbero apparire errori.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità