Pubblicità

Spotify Media Player per desktop è sorprendente


Spotify Media Player per desktop è sorprendente

Spotify è una delle librerie musicali più incredibili al mondo e la versione desktop è finalmente disponibile. Ovviamente, esiste già un web player disponibile per i fan di Spotify che vogliono usarlo sul proprio PC desktop, ma ora stiamo finalmente ottenendo una versione ufficiale. Questa è una notizia straordinaria per le persone che amano ascoltare le ultime canzoni perché Spotify è pieno di un elenco praticamente infinito di canzoni che continua a crescere.

Spotify Desktop App

La prima cosa che dobbiamo menzionare sulla versione desktop di Spotify è che non ci sono molte differenze rispetto al web player. I ragazzi di Spotify sapevano che la nuova app non necessitava di alcuna funzionalità "rivoluzionaria" per essere accattivante e si sono attenuti a ciò che funziona.

Ciò che intendiamo con questo è che Spotify darà alle persone la possibilità di cercare i loro artisti, brani o stazioni radio preferiti e semplicemente riprodurli. Non c'è più niente da fare e non è necessario che ci sia. Tuttavia, ci sono alcune cose interessanti che offre la versione desktop di Spotify e le esamineremo subito.

Portabilità

La cosa più bella della nuova app Spotify è che offre alle persone la possibilità di ascoltare le loro canzoni preferite ovunque si trovino. Supponiamo, ad esempio, che qualcuno vada a visitare la casa di un amico, quella persona possa accedere con il proprio account Spotify e verranno visualizzati tutti i suoi brani preferiti.

Scorciatoie da tastiera

Una delle cose migliori del web player di Spotify è che supportava gli shortkey. Fortunatamente, anche la nuova app li includerà. Questi sono alcuni dei tasti di scelta rapida più popolari:

  • Riproduci / Pausa: Alt + Maiusc + P
  • Traccia precedente: ALT + MAIUSC +,
  • Traccia successiva: ALT + MAIUSC +.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità