Spotify per Windows Phone non è più supportato


Spotify non supporta più i telefoni Windows. Quest'anno, Path, un popolare servizio di social media ha interrotto il loro supportot su Windows Phone. Ora, il più grande servizio di streaming musicale al mondo, Spotify, smetterà di supportare i telefoni Windows.

Spotify per Windows Phone non è più supportato

Spotify ha annunciato ufficialmente che smetterà di supportare la propria app su Windows Phone e questa piattaforma non riceverà alcun aggiornamento ufficiale. Gli utenti possono ancora usufruire del loro servizio senza l'aggiunta o le nuove funzionalità di Spotify come è ottenuto dalle altre piattaforme, come iOS e Android. L'ultimo aggiornamento rilasciato dal team di Spotify è stato a febbraio.

"Possiamo confermare che Windows Phone 8.x non è più supportato. Puoi ancora utilizzare la nostra applicazione Spotify sui dispositivi associati ma non riceverà più ulteriori aggiornamenti e scaricherà l'applicazione. Ci scusiamo per il disagio ", ha detto Spotify.

L'app Spotify è realizzata per Windows 8.1 e quando è stato chiesto loro se rilasceranno la versione di Windows 10 hanno risposto:

"Per quanto riguarda Windows 10, al momento non possiamo dire se o quando uscirà una versione specifica, ma non appena ci sarà qualcosa di nuovo, riceverai una notifica sul tuo dispositivo che è disponibile un aggiornamento e ti verrà chiesto di scaricarlo . "

In questo momento, Windows Phone ha una quota di mercato inferiore rispetto alle altre piattaforme di sistemi operativi mobili, come Android e iOS. Considerando questo fatto, Spotify ha interrotto il supporto per Windows Phone. Questo è accaduto anche a Blackberry quando WhatsApp li ha abbandonati e si è concentrato su piattaforme più grandi.

via

Le altre novità: Rumor: Meizu Pro 6 avrà 6 GB di RAM