Pubblicità

I giganti della tecnologia conquistano i mercati azionari mentre speculano gli investitori


I giganti della tecnologia conquistano i mercati azionari mentre speculano gli investitori

Giganti della tecnologia: Apple, Google, Microsoft, Amazon e Facebook valgono complessivamente $ 2.2 trilioni. Queste cinque società hanno governato i mercati azionari con le loro performance impressionanti negli ultimi anni. La maggior parte di queste aziende ha appena più di un decennio nel settore e sono diventate le cinque società più importanti per le aziende di tutto il mondo. Con così tanto che dipende da queste cinque società, le valutazioni di mercato di queste società sono eccezionali.

Con Apple, Alphabet e Microsoft che sono le tre società di maggior valore negli Stati Uniti; e Facebook e Amazon non molto indietro, aziende come GE potrebbero trovarsi a essere invase dal mercato azionario.

Fonte: wgno.com

Fonte: wgno.com

Facebook segnalerà i suoi guadagni il 4 novembre e se i risultati saranno buoni come quelli delle sue controparti, è probabile che vedrà un aumento dei prezzi delle azioni. Amazon e Facebook valgono poco meno di 300 miliardi di dollari e con le due società che stanno vivendo uno slancio in questo momento, potrebbero superare Exxon Mobil e Warren Buffet's Berkshire Hathaway.

Gli investitori hanno avuto successo con i favolosi cinque del mondo tecnologico, ma vale la pena speculare sul fatto che i mercati e le economie abbiano la tendenza a cambiare; e un aumento improvviso può anche portare a una caduta improvvisa. Coloro che hanno affrontato la crisi dei mercati del 2000 potrebbero trovarsi a essere più differenziati con i loro investimenti.

Con cinque società tecnologiche in cima al mercato azionario, riflette la posizione dell'economia della nazione in cui Microsoft era l'unica società tecnologica che era stata valutata tra le prime dieci società un decennio fa.

Source- CNN Filippine

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità