Tesla continua a cercare di rendere i bitcoin più popolari


Elon Musk ha recentemente dichiarato che Tesla Inc. ha preso l'iniziativa di vendere il 10% delle sue partecipazioni in Bitcoin per dimostrare la liquidità del token. Ha anche affermato che deve mantenere l'investimento personale che aveva fatto nella criptovaluta.

I rapporti sui guadagni di Tesla hanno mostrato che la società è riuscita a guadagnare $ 101 milioni dalla vendita. Va notato qui che la società aveva precedentemente acquistato oltre $ 1 miliardo di token. Musk ha utilizzato Twitter come piattaforma per annunciare che Tesla ha compiuto sforzi per "dimostrare la liquidità di Bitcoin come alternativa alla detenzione di contanti in bilancio".

La società, specializzata nella produzione di veicoli elettrici, ha convinto i tesorieri aziendali a includere le criptovalute nella sua agenda generale effettuando un investimento significativo nello spazio Bitcoin. Un gran numero di persone considera ancora il token troppo rischioso e speculativo rispetto al denaro. Zachary Kirkhorn, CFO di Tesla, ha dichiarato che la società crede molto nel valore a lungo termine di Bitcoin.

Cosa dicono gli strateghi?

Come il grande pubblico, la maggior parte degli strateghi finanziari Bitcoin e simili tipi di token dovrebbero essere considerati investimenti speculativi. In questo momento, credono, non possono essere considerati come alternative in denaro. Molti strateghi e agenzie sono persino riusciti a trovare materiale a sostegno delle loro affermazioni. BCA Research Inc. ha affermato categoricamente che Bitcoin non viene realmente fornito come unità di conto o riserva di valore semplicemente perché è estremamente volatile e imprevedibile.

La criptovaluta più grande del mondo ha visto un balzo dell'1% a $ 53,765 alle 12:16 Questo è successo a Tokyo martedì. Sebbene abbia visto ancora un calo marginale dal suo picco di $ 64,870 ad aprile, queste sono buone cifre. Dopo che i risultati sono usciti lunedì, Tesla ha registrato un calo del 3.1%. Ciò è avvenuto nonostante la società abbia registrato un buon profitto nel primo trimestre.

Non è una mossa redditizia?

Uno sviluppo recente deve aver intaccato i piani dell'azienda di investire ulteriormente in Bitcoin e incoraggiare gli altri a fare lo stesso. Tesla Inc ha appena registrato una perdita di valore di 27 milioni di dollari sul suo investimento in Bitcoin. Lo ha confermato oggi la società con un documento.

Nexon unisce le forze con Tesla

Nexon co. ha recentemente annunciato di aver acquistato Bitcoin per un importo di $ 100 milioni. Ora è diventata una delle molteplici aziende tecnologiche che utilizzano questa valuta digitale. La società, che si occupa principalmente di giochi online, ha acquistato 1,717 Bitcoin. Ha pagato circa $ 58,226 per ogni Bitcoin, comprese commissioni e altre spese. Questo particolare acquisto rappresenta meno del 2% della liquidità totale e degli equivalenti in contanti a disposizione di Nexon. Ciò che è notevole è il fatto che è il più grande acquisto mai effettuato da un'azienda nello spazio Bitcoin.

Negli ultimi due mesi, un gran numero di aziende globali tra cui Square Inc. e Tesla Inc. hanno acquistato Bitcoin. Ciò significa che le grandi società lentamente e costantemente stanno accettando questa criptovaluta come modalità di pagamento.