Il nuovo iPhone 11: notizie, aggiornamenti, perdite e data di rilascio


Il nuovo iPhone 11: notizie, aggiornamenti, perdite e data di rilascio

Il conto alla rovescia per l'arrivo di iPhone 11 da Apple è in arrivo; quindi, potresti entrare con le fughe di notizie e le voci prima del rilascio di questo dispositivo. Sembra ora che il dispositivo sarà probabilmente svelato intorno a settembre e ottobre durante quest'anno. Anche se Apple non preferisce rivelare il file lancio dei suoi nuovi prodotti, le fughe di notizie e le voci sono sufficienti per inventare ciò che hai sempre voluto sapere su questo telefono.

Data di rilascio di iPhone 11

Anche se nessuna informazione ufficiale lo ha arriva il rilascio di iPhone 11, puoi aspettarti che arrivi entro settembre o ottobre in linea con i modelli precedenti di questa azienda. Sarebbe sbagliato ipotizzare una data di rilascio del telefono in questo momento, ma considerando i lanci precedenti è un buon modo per arrivare da qualche parte vicino alla data effettiva di rilascio e il resto può essere tenuto meglio sotto le coperte. È stato osservato che alla società piace muoversi con le sue nuove e grandi uscite di mercoledì o giovedì e l'IFA 2019 è uno degli eventi tecnologici più venerati, che si svolgerà a Berlino durante il mese di settembre, sembra il l'azienda può decidere di lanciare il prodotto durante la stessa settimana e i preordini inizieranno in qualsiasi momento subito dopo.

Secondo i nuovi rendering speculativi, è stata mostrata un'immagine confusa dell'iPhone 11 in esecuzione su iOS 13. Le immagini fondono anche altre due voci su questo dispositivo, come i display AMOLED che probabilmente gireranno sul iOS 13, che è simile alla modalità oscura che Apple ha rilasciato con macOS Mojave, nel 2018. Sulla base di un rapporto pubblicato su Bloomberg, la società ha piani costruttivi per il rilascio del telefono quest'anno. Se la società decide di seguire un modello simile, proprio come ha fatto nel caso dei suoi modelli precedenti, il telefono dovrebbe essere preordinato da qualche parte intorno a metà settembre.

Le speculazioni sono in atto

Da qui a settembre, gli utenti ansiosi di iPhone in attesa del rilascio devono accontentarsi delle notizie e delle indiscrezioni. Anche se i grandi attori del mercato dovrebbero fare il loro debutto con i telefoni 5G nel 2019, è improbabile che Apple entri a far parte del carro fino al 2020. Nonostante i segnali di una performance lenta alla fine del 2018, il profitto realizzato dal l'azienda può ancora sopraffare gli altri grandi attori del mercato e si ritiene che l'azienda abbia venduto circa 50 milioni di telefoni da luglio a settembre durante il 2018. Quindi, è difficile trascurare il fatto che l'azienda ci sorprenderà con caratteristiche distintive caratteristiche dell'iPhone 11 e se bisogna credere alle voci, gli utenti possono anche aspettarsi un'estetica rivoluzionaria nel nuovo dispositivo.

Seguendo la tradizione

Si noti inoltre che è probabile che la società si attenga ai suoi piani precedenti e che probabilmente rilascerà tre modelli durante l'autunno quest'anno. Mentre uno dovrebbe essere il successore del segmento di budget di iPhone XR, il resto seguirà i modelli di fascia media in orme di iPhone XS e il super modello grande proprio come iPhone XS Max. È meno probabile che l'azienda si allontani da questa convenzione e rilasci tre modelli contemporaneamente, sebbene non si possa escludere anche la possibilità di nuove funzionalità che ritardano il lasso di tempo.

specifiche iphone 11 XNUMX

Specifiche e caratteristiche: iPhone 11

Non c'è quasi nulla da dubitare della tripla lente degli iPhone lanciata in precedenza e questa potrebbe avere miglioramenti significativi nelle funzionalità della fotocamera del dispositivo e le foto che scatti avranno sicuramente un aspetto migliore. Oltre alla fotocamera, puoi aspettarti che i miglioramenti arrivino anche nelle altre specifiche del dispositivo. Le voci sulle funzionalità più piccole del telefono sono arrivate al vertice, come il miglioramento delle prestazioni di Face ID e l'affidabilità del dispositivo. È probabile che l'azienda possa includere Supporto USB-C, anche se è meno probabile che siano i principali punti di forza del dispositivo quando il telefono sarà finalmente svelato.

Il processore del dispositivo

L'azienda collabora da diversi anni con Taiwan Semiconductor quando si tratta di fornire i processori per gli iPhone e, se bisogna credere agli analisti, Apple ha probabilmente già concluso un accordo con la società e secondo l'accordo esclusivo, Taiwan Semiconductor potrebbe fornire il processore per iPhone 11 in uscita nel 2019. Non è arrivata al momento alcuna conferma esatta circa il chip da inserire nel modello, ma seguire la cronologia fornisce un'indicazione che gli utenti possono ottenere un telefono migliore e potente dell'A12 Bionic chip trovato su iPhone XS e iPhone XS Max. La maggiore potenza si farà strada verso la potenza di elaborazione e, naturalmente, aumenterà le prestazioni della grafica. Ci si può aspettare un altro salto nell'apprendimento automatico attraverso il motore neurale dell'azienda, rendendo le app AR più prolifiche.

Twist nel design

La maggior parte dei rapporti suggerisce che gli utenti potrebbero non vedere molti cambiamenti nel suo design nel 2019 e prevarrà il design della tacca che è arrivato nel 2017 con l'iPhone X e la serie di modelli rilasciati dalla società nel 2018, anche se tu potrebbe vedere una tacca ridotta. Secondo un rapporto di ET News durante il mese di gennaio, Apple aveva intenzione di farlo combina i componenti del Face ID e la fotocamera frontale nei posti possibili e, così facendo, i componenti frontali possono essere condensati e la tacca ridotta.

Un'altra scoperta di brevetto suggerisce che i fori nei pannelli del display facilitano i sensori a infrarossi e le telecamere Face ID a guardare attraverso lo schermo e cambiare la tacca in fori. Durante il mese di gennaio, AMS, principale fornitore di elettronica per il Face ID, ha dichiarato che una tecnologia che riduce lo spazio necessario per il notch potrebbe aprire la strada al design del nuovo dispositivo di Apple.

11 data di uscita iphone

tocco 3D

Fin dai tempi di iPhone 6S, Apple ha utilizzato la tecnologia 3D Touch nei suoi dispositivi con conseguente maggior numero di menu contestuali nelle app durante l'interazione con iOS. Tuttavia, iPhone 11 potrebbe segnare la fine di questa tecnologia secondo i rapporti dell'analista Apple Kuo che ha lasciato intendere che l'azienda potrebbe allontanarsi da questa tecnologia in quanto non è altro che una funzionalità accessoria che fa pubblicità al costo del dispositivo, inutilmente. , senza aggiungere molto valore ai dispositivi.

apple ha Pencil

Secondo i rapporti, la società prevede di aggiungere il supporto per la matita alla sua gamma di dispositivi durante il 2019, anche se un altro rapporto suggerisce che la società potrebbe optare per uno stilo super-condensatore, che riduce i costi di produzione rispetto al risonanza elettromagnetica tecnologia utilizzata da Samsung in alcuni dei suoi modelli principali.

Associazione con OLED

Quando la società ha deciso di presentare tre nuovi telefoni nel 2018, il iPhone XS e iPhone XS Max includevano la tecnologia OLED sebbene l'XR includa uno schermo LCD. Tenendo presente che diversi utenti volevano la tecnologia OLED in tutti e tre i dispositivi, l'azienda potrebbe passare a questo modello di schermo durante quest'anno. Tuttavia, gli utenti potrebbero non dire tre applausi alla decisione in questo momento poiché il rapporto del Wall Street Journal suggerisce ancora che la società potrebbe ancora utilizzare il pannello LCD nel modello più economico.

tripla fotocamera per iPhone 11

Prezzo del modello: iPhone 11

Quando Apple ha annunciato il prezzo di iPhone X nel 2017, le lamentele sono arrivate dalla critica, ma i clienti non sembravano prestare attenzione a quelle voci e il risultato è stato favoloso. Apple ha preso atto di questa situazione e ha spinto i prezzi degli altri modelli come iPhone XS e iPhone XS Max rilasciati nel 2018 al limite più alto. Negli ultimi anni, il mercato premium degli smartphone ha continuato ad aumentare i budget dei clienti.

Altre voci sul dispositivo

Secondo il rapporto, la fotocamera 3D con potenza laser era inizialmente prevista per essere inclusa in iPhone 11, ma ora è stata posticipata con il rilascio di iPhone 12. Tuttavia, la società potrebbe andare con la realtà segmentata. Suggeriscono anche notizie che arrivano da diverse fonti che il nuovo modello avrà probabilmente un display da 5.8 pollici simile a iPhone XS, ma le cornici più piccole sono state notate. Sorprendentemente, potresti imbatterti in una porta USB-C e una batteria da 4000 mAh, insieme a una serie di graziosi colori.

Nel frattempo, tutti gli occhi saranno puntati sul design del nuovo iPhone 11 e in attesa di vedere se la compagnia mescolerà le cose. Potrebbe esserci un design più sottile con più materiali e le modifiche dello schermo potrebbero essere evidenti. L'azienda potrebbe non offrire uno schermo più grande di 6.5 pollici, ma potrebbe semplicemente cogliere un'altra possibilità con il suo design che lo rende una cosa da ricordare quando speculi sulla gamma di modelli che Apple potrebbe pianificare di lanciare nel 2019.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.