Pubblicità

La stringa WannaCry Ransomware continua a minacciare ulteriormente


La stringa WannaCry Ransomware continua a minacciare ulteriormente

La scorsa settimana ha tenuto alcuni eventi molto importanti e preoccupanti per quanto riguarda il ransomware. Mentre il ransomware è stato una minaccia degna di nota e in aumento da molto tempo, la nuova variante WannaCry di questa forma di attacchi cibernetici ha causato molte persone nel corso dell'ultima settimana. La cattiva notizia è che i responsabili sono ancora latitanti, ma la buona notizia è che gli esperti di sicurezza che stanno dedicando il loro tempo a trovare le persone responsabili di WannaCry sono un passo più vicini a farlo ogni giorno. Allora cosa hanno scoperto?

Windows 7 come punto di ingresso

Sembrerebbe che tra tutti gli obiettivi che sono stati colpiti da WannCry la scorsa settimana sia stato utilizzato Windows 7 come sistema operativo. Ciò che è ancora più preoccupante è il fatto che non disponevano degli ultimi aggiornamenti di sicurezza. Questa è praticamente una ricetta per il disastro, come è stato dimostrato dagli attacchi che hanno avuto luogo.

In regioni come la Russia o la Cina, la minaccia di WannaCry esiste ancora ed è abbastanza potente, si potrebbe aggiungere. I team di sicurezza che stanno lavorando per trovare le persone responsabili affermano che la loro migliore possibilità di sradicare questa minaccia è trovare il paziente zero in questa situazione. Non solo, ma aiuterebbe anche a catturare quelli che hanno scatenato WannaCry nel mondo.

La minaccia continua

Consigliano anche che gli attacchi si preparino per una seconda ondata molto più potente. Attualmente, più di 300.000 indirizzi Internet sono stati vittime di questa forma di ransomware, ma ciò che sta arrivando apparentemente lo farebbe impallidire in confronto poiché la nuova ondata presenterebbe una formula rafforzata che non avrebbe i difetti scoperti nella versione iniziale di WannaCry .

Il modo in cui è stata creata questa stringa ransomware è piuttosto intrigante per gli specialisti perché contiene bit di complessità combinati con errori amatoriali che confonde coloro che cercano di scoprire che tipo di persona l'avrebbe creata. Da quello che hanno raccolto, sembrerebbe che WannaCry sia stato creato utilizzando strumenti di spionaggio rubati dalla US National Security Agency. Gli strumenti di spionaggio in questione sono stati recentemente oggetto di fughe di notizie, il che potrebbe spiegare come siano finiti nelle mani di criminali informatici.

Sebbene nessuno debba temere per la propria sicurezza né nel mondo reale né nello spazio cibernetico e che la colpa sia di coloro che stanno dietro a WannaCry per questi attacchi, il problema può essere fatto risalire al fatto che le persone usano ancora Windows 7 senza aggiornamenti di sicurezza attivi. Windows 7 ha perso il supporto esteso da Microsoft come annunciato in precedenza dal gigante della tecnologia, e la società dietro Windows ha già espresso le sue preoccupazioni vedendo che le persone erano ancora riluttanti ad aggiornare a Windows 10, che ha tutti gli ultimi aggiornamenti

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità

Benvenuto in Technobezz

Installa l'applicazione
×