Problemi comuni di Samsung Galaxy Note 8 e loro soluzioni


Uno schermo enorme, prestazioni eccezionali, una S Pen arricchita e molto altro: il Note 8 è uno dei migliori smartphone che Samsung abbia mai rilasciato. Le caratteristiche con cui il telefono è stato blindato, inclusa la sua fotocamera, sono le ultime nei loro campi. Anche se Note 8 non subisce il destino del suo predecessore Note 7 ed è davvero un ottimo fiore all'occhiello, ci sono alcuni problemi minori che gli utenti devono affrontare. Tuttavia, questi problemi sono risolvibili e possono essere gestiti dall'utente. Ecco un elenco di problemi comuni di Galaxy Note 8 e le loro soluzioni.

Vedi anche: Come velocizzare Galaxy Note 8

 Problemi più comuni di Galaxy Note 8 e loro soluzioni

Come risolvere i problemi di prestazioni di Galaxy Note 8

Problema 1: problemi Bluetooth

Le lamentele comuni che gli utenti hanno avanzato in termini di Problemi Bluetooth non riescono a connettersi, disconnessione regolare e dispositivi non riconosciuti dal telefono. Ecco alcune semplici soluzioni ai problemi Bluetooth del Galaxy Note 8.

Soluzioni

  • La soluzione più semplice da provare è disconnettere il Bluetooth, attendere 10 secondi e ricollegarsi.
  • Come seconda soluzione, puoi svuotare la cache del Bluetooth. Vai a Impostazioni> Gestione applicazioni> Scorri verso destra per visualizzare tutte le schede> Cerca app Bluetooth> Tocca e seleziona Forza interruzione> Cancella cache> Cancella dati> Premi OK> Esci e riavvia il dispositivo.
  • Puoi provare a disconnettere i tuoi dispositivi Bluetooth dal tuo Note 8 e quindi stabilire una connessione dall'inizio. Ora prova a vedere se funziona per te.

Note 8 è un nuovo telefono e Samsung presenterà presto aggiornamenti e risolverà questi problemi attraverso di essi.

 

Problema 2: Galaxy Note 8 non si carica

Ecco alcune soluzioni rapide in caso di problemi di ricarica:

Soluzioni

  • Cavi collegati in modo lasco causeranno problemi e il telefono non si caricherà. Controllare i cavi e vedere se ci sono collegamenti allentati e serrarli. Anche ammaccature o accordi rotti nei cavi sono una causa del mancato caricamento dei telefoni.
  • Dovresti anche verificare la presenza di detriti e sporcizia catturati all'estremità del porto. Ciò potrebbe anche causare rischi elettrici oltre a interrompere l'alimentazione del telefono.
  • Controlla se il tuo caricabatterie funziona utilizzando un dispositivo diverso per caricare lo stesso caricabatterie.
  • Se stai usando un caricabatterie wireless per Note 8, dovresti provare a rimuovere la custodia del tuo dispositivo se lo stai usando. Non tutte le custodie sono pensate per la ricarica con la cover.
  • Le app di terze parti di solito causano problemi, inclusi problemi di ricarica se sono difettose. Puoi provare a caricare in modalità provvisoria per verificare se il problema è dovuto a un'app di terze parti. Quando un telefono è in modalità provvisoria, tutte le app di terze parti sono disabilitate. Ora prova a caricare il telefono. Se il tuo Note 8 si sta caricando in modalità provvisoria, allora c'è un'app di terze parti problematica.

Problemi comuni di Samsung Galaxy Note 8

  • Se non sai quale App potrebbe essere la causa del problema e non desideri disinstallarli uno alla volta, puoi semplicemente resettare il tuo Note 8. Un reset di fabbrica ripristinerà il tuo dispositivo alle impostazioni originali. Devi eseguire un backup perché tutti i tuoi dati personali inclusi musica, video, contatti, app, ecc. Verranno cancellati.

Ecco come eseguire un hard reset per risolvere il problema con Samsung Note 8 che non si carica:

  • Spegni il tuo Note 8
  • Tieni premuto il pulsante Volume su e il pulsante Bixby e ora tieni premuto anche il pulsante di accensione.
  • Rilascia tutti i pulsanti quando il logo Android viene visualizzato sullo schermo. Lo schermo dirà "Installazione dell'aggiornamento del sistema". Ci vorrà circa un minuto prima che venga visualizzato il menu di ripristino.
  • Navigare nel menu con il tasto Volume giù ed evidenziare Cancella dati oppure Ripristina impostazioni predefinite e utilizzare il pulsante di accensione per selezionarlo.
  • Utilizzare di nuovo il pulsante Volume ed evidenziare Sì, quindi il pulsante di accensione per selezionarlo.
  • Una volta completati i processi, utilizzare il pulsante di accensione e scegliere Riavvia il sistema ora.
  • Il dispositivo verrà riavviato e tutte le app di terze parti verranno eliminate. Ora puoi caricare il tuo telefono. Tieni d'occhio le app e il comportamento del tuo telefono quando scarichi di nuovo le app.

 

Problema 3: problemi di schermo di Galaxy Note 8

Ci sono due problemi di cui gli utenti si lamentano. Il primo problema dello schermo di Samsung Note 8 è la sua risoluzione. La risoluzione Quad HD 2960 x 1440 è ciò che lo rende straordinario. Ma quando lo ottieni immediatamente, Samsung lo ha impostato su una risoluzione di 1080 pixel, che è abbastanza buona per la durata della batteria. Questo, ovviamente, può essere modificato di nuovo e puoi goderti un'esperienza di risoluzione più elevata sul tuo Note 8.

Soluzioni

  • Vai su Impostazioni> Display> Risoluzione dello schermo, ci sono tre opzioni che otterrai HD + 1480 × 720, FHD + 2220 × 1080 o WQHD 2960 × 1440. Per la risoluzione più alta, seleziona l'ultima e tocca Applica.

Il secondo problema dello schermo Samsung Note 8 di cui parlano gli utenti riguarda una tinta rosso rosato che può essere vista sullo schermo. Ciò è dovuto alla calibrazione del colore. Puoi cambiare la modalità dello schermo per vedere se ti senti a tuo agio in altre modalità. Ecco come cambiare la modalità dello schermo:

  • Vai su Impostazioni> Display> Modalità schermo, ci sono quattro opzioni tra cui puoi scegliere: display adattivo, foto AMOLED, cinema AMOLED e base. Oltre a questo, hai la possibilità di utilizzare la scala di bilanciamento del colore per regolare i colori del display, il tono e il bilanciamento del bianco in base a ciò che meglio si adatta ai tuoi occhi. C'è il pulsante avanzato per un maggiore controllo di ogni colore sullo spettro RGB che puoi regolare in base alle tue esigenze.

Problemi comuni di Galaxy Note 8 e loro soluzioni

 

Problema 4: problemi di sfarfallio dello schermo del Samsung Galaxy Note 8

Poiché ci sono state segnalazioni di questo problema, diamo un'occhiata a quale potrebbe essere la soluzione nel caso in cui tu abbia problemi con lo sfarfallio dello schermo del Samsung Galaxy Note 8.

Soluzioni

  • Riavvia il tuo Galaxy Note 8 in modalità provvisoria per sapere se c'è un'app difettosa che causa questo problema.
  • Cancella la partizione della cache del tuo dispositivo per vedere se il problema è stato risolto.
  • Un ripristino delle impostazioni di fabbrica è l'ultima opzione per risolvere questo problema.

 

Problema 5: problemi con la batteria del Samsung Note 8

Il Note 8 può essere un telefono immenso ad alta risoluzione, ma Samsung ha anche aggiunto una potente batteria da 3300 mAh per supportare le operazioni del telefono. Hai anche la funzione di ricarica rapida per una ricarica rapida di energia. Il tuo telefono dovrebbe facilmente durare 9 ore o un po 'di più mentre navighi, guardi video, scrivi o rispondi alle chiamate se è completamente carico. Ci sono alcuni utenti che si sono lamentati della rapidità batteria drenare nei loro dispositivi Note 8. Se anche tu sembri dover affrontare questo problema, ecco alcune semplici soluzioni per i problemi della batteria del Samsung Note 8.

Problemi comuni di Galaxy Note 8 e loro soluzioni

Soluzioni

  • Le app di terze parti potrebbero essere i veri colpevoli di causare problemi al tuo smartphone. È necessario controllare il grafico sull'utilizzo della batteria per vedere se una delle app è la causa del consumo della batteria del telefono.
  • Vai su Impostazioni> Manutenzione dispositivo> Batteria> Verifica utilizzo batteria per il grafico e verifica se esiste un'app che consuma energia in modo straordinario. Aggiorna o disinstalla l'app.
  • L'Always-On Display ha qualche effetto sulla batteria, quindi dovresti spegnerlo. Vai su Impostazioni> Display> scorri verso il basso e quindi disabilita il display Always-On.
  • Un altro modo per risparmiare una certa quantità di batteria è impostare la luminosità dello schermo e il tempo di sospensione. La funzione di luminosità automatica potrebbe non funzionare sempre, quindi è meglio azionarla manualmente per abbassarla o aumentarla in base all'ambiente circostante. Vai su Impostazioni> Display> Luminosità e abbassa la scala della luminosità.
  • Samsung offre un tempo di timeout dello schermo. Dovresti selezionare l'opzione 30 secondi.
  • La maggior parte di noi tende a utilizzare solo circa 12-15 app nella nostra routine quotidiana, ma ne abbiamo installate molte di più. Non sono utilizzati, ma quello che non sai è che queste app possono influire sulla durata della batteria. Disinstalla quelli che non usi e vedrai un enorme miglioramento della durata della batteria e del file performance della tua nota 8.
  • Le app aggiornate fanno bene al tuo dispositivo, ma l'aggiornamento automatico potrebbe essere un problema. Vai a Play Store> Impostazioni> App di aggiornamento automatico> Seleziona Non aggiornare automaticamente le app. Dovrai anche andare su Galaxy Apps> Menu> Impostazioni> Aggiornamento automatico app> Spegni. Ricorda di attivare le notifiche in entrambi i casi per gli aggiornamenti in modo che il tuo sistema possa ricordarti che c'è una notifica in sospeso in modo da poter aggiornare l'app quando vuoi.

 

Problema 6: Samsung Galaxy Note 8 non si accende

Ci sono state segnalazioni di Note 8 non si accende. Ecco cosa potresti fare.

Soluzioni

  • Probabilmente potrebbe essere un problema di batteria scarica. Collega il dispositivo al caricabatterie e attendi 5 minuti prima di provare ad accenderlo.
  • Un arresto anomalo del sistema potrebbe essere la causa di questo problema. Puoi provare un riavvio forzato con il caricabatterie collegato. Tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Volume giù e Accensione per circa 5-7 secondi. Il telefono si avvierà, ma in caso contrario è necessario avviare la modalità provvisoria per verificare la presenza di app difettose. Quindi disinstallali uno alla volta.
  • Una soluzione finale è un ripristino delle impostazioni di fabbrica.

Vedi anche: Come personalizzare Galaxy Note 8