I 5 migliori drogati nei videogiochi


I 5 migliori drogati nei videogiochi

I videogiochi sono spesso accusati di incoraggiare comportamenti spiacevoli, soprattutto quando si tratta di giovani. Puoi sempre vedere come un gioco è accusato di causare l'Apocalisse a causa della sua violenza, ma in qualche modo, da Doom fino ad ora, non è successo niente. Ma si può dire la stessa cosa delle droghe?

Non ho un'idea, ma ci sono personaggi che hanno la tendenza a consumare troppe sostanze che non sono solo benefiche per la loro salute fisica e mentale. Quindi abbiamo preparato un elenco dei personaggi più lapidati nei videogiochi.

Max Payne

1. Max Payne

Nonostante sia un poliziotto, Max non è estraneo alle sostanze stupefacenti. Non solo perché una volta era un poliziotto sotto copertura, e quindi costretto a prelevare occasionalmente campioni, ma perché sembra anche essere un po 'dipendente dagli antidolorifici. Durante la serie di giochi, il vecchio Max ingoia bottiglie di pillole, perché a quanto pare una non era abbastanza. Ad essere onesti, veniva costantemente colpito da colpi di arma da fuoco, quindi probabilmente aveva bisogno di molto.

far-cry-3-jason-brody

2. Jason Brody

Senza dubbio il personaggio più detestabile della serie. Jason Brody è il tipo di persona che di solito trovi in ​​un negozio etnobotanico non-stop, poi in un'auto decappottabile, con la musica ad alto volume, probabilmente in procinto di colpire un albero. Aggiungi un'isola tropicale alla scena in cui tutti vengono lapidati e potresti dire che è un mostro completo. Naturalmente, anche Ajay Ghale aveva visioni occasionali, perché veniva periodicamente drogato da qualcuno, ma nei suoi sogni non c'erano giganti del fumo. Quando inizi a vedere i giganti del fumo, sei andato troppo lontano.

GTA-V-Trevor-Philips-Explosion

3. Trevor Philips

Trevor ha problemi, molti problemi. Oltre alla sua instabilità mentale che occasionalmente provoca un'esplosione di rabbia e violenza, Trevor è un feroce consumatore di droga. Per lui questo non sembra essere un grosso problema, nel senso che non ha problemi a procurarseli perché è anche uno spacciatore. Ha anche un proprio laboratorio per il farmaco, che gli ha portato tanti problemi e motociclisti con intenzioni criminali. Non è noto se la droga sia la ragione per cui impazzisce così spesso, ma sicuramente non stanno aiutando la sua paranoia o il suo umore.

jill-valentine-sandwich1

4. Personaggi in Resident Evil

Forse non è ovvio fin dall'inizio, ma mangiare una pianta non curerà un morso di zombi. Ma in qualche modo, masticare tutti i tipi di piante casuali nascoste dal mondo di Resident Evil, combinarle e poi fumare ... voglio dire ... consumare il risultato, provoca un effetto calmante e curativo, persino un antidolorifico si potrebbe dire. Questo significa che Jill e la banda sono drogati 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX e tutti quegli zombi che uccidono le persone potrebbero non essere lì? Forse questo spiegherebbe molto bene la maggior parte dei giochi di Resident Evil, soprattutto considerando quello che è successo con gli ultimi titoli.

fallout-2

5. Eroi di Fallout

Essendo una serie di giochi maturi, Fallout ha trattato il tema dell'abuso di droghe in modo molto realistico. Erano ad ogni passo, offrendo chiari benefici, ma c'era la possibilità di causare dipendenza e, quando non riutilizzati costantemente, il tuo personaggio soffriva. C'era persino un personaggio la cui occupazione principale era produrre droghe in Fallout 2, su Myron. Ovviamente non sei obbligato a usare droghe in nessun gioco di Fallout, ma la tentazione è sempre lì.

SuperMarioGalaxy2Wallpaper1024

bonus:

Guarda la foto dall'alto e dimmi se questo non ti fa pensare di aver fumato troppo di qualcosa di sporco. Ora, non sto dicendo che Mario usi narcotici eo qualsiasi tipo di sostanza, ma tutti quei funghi che mangia ... non sono un po 'sospettosi?

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.