Come trasferire i contatti da iPhone ad Android


Se desideri trasferire i contatti da iPhone ad Android quindi ci sono più modi per farlo. C'è stato un tempo in cui cambiare sistema operativo nei telefoni cellulari sembrava un compito noioso, ma con la popolarità del cloud, molte rughe associate all'interruttore sono state risolte. Quindi, se stai passando ad Android, avere un account Google è quasi necessario perché il tuo accesso a Google Play Store richiederà un file Google account. Ma non è così. Esistono molti altri modi in cui un account Google può essere utile per gli utenti Android. È quasi simile ad avere un account iTunes se sei il proprietario di un prodotto Apple. Se non possiedi già un account Google, assicurati di registrarne uno. Il processo è semplice e puoi completarlo sul tuo telefono o computer.

Completa la creazione di un account Google prima di procedere ai metodi per trasferire i contatti da iPhone ad Android perché alcuni metodi richiedono di avere un account Google.

Vedi anche: Come sradicare lo smartphone o il tablet Android

 

Diversi modi per trasferire i contatti da iPhone ad Android

 

Sincronizza i tuoi contatti con il tuo account Google

Il modo migliore per esportare i contatti iPhone è sincronizzarli con il tuo account Google. In questo modo, non solo avrai il backup dei tuoi contatti Google, sarai anche in grado di spostarlo facilmente su dispositivi futuri. Segui questi passaggi per completare il trasferimento:

Sul tuo iPhone

  • Vai al menu Impostazioni
  • Tocca Posta, contatti e calendari
  • Tocca su Aggiungi account e seleziona Gmail dalle opzioni
  • Inserisci i dettagli del tuo account Gmail
  • Quando richiesto sulle sezioni che desideri sincronizzare, assicurati di scegliere Contatti oltre a tutte le altre sezioni che sincronizzerai.

Sul tuo telefono Android

  • Vai al menu Impostazioni
  • Tocca Account e quindi tocca l'account Google che hai configurato sul tuo telefono
  • Vedrai un elenco di cose che puoi sincronizzare con il tuo account Google. Cerca i contatti e assicurati che l'opzione di sincronizzazione sia attiva. In caso contrario, puoi attivarlo.
  • In alto a destra dello schermo, vedrai l'opzione di menu rappresentata da 3 punti. Toccalo.
  • Quindi tocca Sincronizza ora

Fatto ciò, i tuoi contatti verranno automaticamente sincronizzati con il tuo telefono Android. A seconda dell'elenco di contatti che hai sul tuo iPhone e della tua connessione Internet, possono essere necessari alcuni minuti o quasi un'ora. Il tuo iPhone non ti avviserà una volta completata la sincronizzazione. Se desideri controllare il processo di sincronizzazione, dal tuo desktop puoi andare a https://contacts.google.com/ e accedi con i dettagli del tuo account Google per controllare i progressi.

 

Usa iCloud per trasferire i contatti

Utenti di iPhone che hanno iCloud abilitato sul telefono troverà questo processo relativamente facile. Inizia sincronizzando i contatti in iCloud e quindi spostandoli sul tuo dispositivo Android.

Sul tuo iPhone:

  • Vai al menu Impostazioni
  • Tocca Posta, contatti, calendari
  • Ora tocca Account e cerca iCloud
  • Tocca iCloud e sarai in grado di controllare le diverse parti di iCloud che può essere sincronizzato
  • Cerca Contatti e attiva l'opzione per sincronizzarlo
  • Il tuo dispositivo ti chiederà se desideri unire i contatti del tuo dispositivo ad iCloud
  • Conferma per sincronizzare tutti i tuoi contatti su iCloud.

Una volta completata la sincronizzazione, vai a http://www.icloud.com/ dal tuo computer. Accedi con il tuo ID Apple e la password e scegli Contatti. Vedrai un'icona a forma di ingranaggio in basso a sinistra dello schermo, fai clic su di essa e scegli Seleziona tutto dal menu a discesa. Fai clic sulla stessa icona a forma di ingranaggio e scegli Esporta vCard. Una volta esportati tutti i tuoi contatti, puoi trovarli in formato .vcf nella cartella dei download del tuo computer.

Ora vai alla pagina dei contatti di Google, http://www.icloud.com/e accedi con il tuo account Google. Vedrai l'opzione che dice Importa contatti nel menu a sinistra sullo schermo. Fare clic su questa opzione e scegliere il file .vcf dal computer e fare clic su Importa. Tutti i tuoi contatti verranno importati nei contatti di Google in pochi minuti. Ora fai clic su Trova e unisci duplicati per assicurarti di non avere contatti duplicati nell'elenco.

Ora che i tuoi contatti sono su Google, puoi sincronizzarli facilmente con il tuo dispositivo Android seguendo i passaggi che ho menzionato in precedenza.

 

Usa iTunes per sincronizzare i tuoi contatti

L'uso di iTunes è anche un modo semplice per trasferire i contatti del tuo iPhone al tuo account Google. Segui questi passaggi per spostare i contatti da iPhone ad Android utilizzando iTunes. Una volta fatto, come i due metodi precedenti puoi sincronizzare i tuoi contatti Google sul tuo telefono Android e il trasferimento sarà completato.

  • Presentazione libro iTunes
  • Collega il tuo iPhone al computer
  • Apri iTunes sul computer e vai alla pagina Riepilogo dispositivo del tuo iPhone
  • In questa pagina vedrai una scheda Informazioni
  • Controlla l'opzione che dice Sincronizza contatti con
  • Seleziona Contatti Google dall'elenco
  • Ti verrà chiesto di inserire i dettagli del tuo account Google
  • Fare clic su Applica per completare il processo.

Ora devi attendere il completamento della sincronizzazione e poi puoi accedere ai tuoi contatti dal tuo telefono Android dove il tuo account Google è già impostato.

Conclusione

Questi metodi su come trasferire i contatti da iPhone ad Android saranno utili se ti sposti su qualsiasi altro telefono in futuro poiché ti consente di sincronizzare i tuoi contatti sul Cloud. È anche facile ottenere i tuoi contatti se il tuo telefono si blocca o viene perso o rubato. Nei primi giorni di iOS e Android, abbiamo trovato troppo difficile passare da un sistema operativo all'altro, motivo per cui gli utenti di iPhone erano bloccati sul più recente I modelli di iPhone e gli utenti Android hanno finito per acquistare nuovi dispositivi Android. Ma ora con un'ampia varietà di dispositivi sul mercato, nessuno vuole limitarsi a un particolare sistema operativo, quindi usa questi passaggi per completare il processo e se hai passaggi più semplici su come esportare i contatti da iPhone, faccelo sapere.

Vedi anche: Touch ID non funziona su iPhone: come risolverlo?