Perché Trump ha bloccato l'acquisizione di Qualcomm da Broadcom - L'azione si surriscalda


Perché Trump ha bloccato l'acquisizione di Qualcomm da Broadcom - L'azione si surriscalda

Sembra che Broadcom potrebbe non acquisire Qualcomm, dopotutto. Il presidente Trump ha emesso un ordine per bloccare l'acquisizione, a causa di alcuni problemi di sicurezza. Trump ha ordinato sia a Qualcomm che a Broadcom di abbandonare l'idea di un'acquisizione. Ad entrambi i giganti dei chip è stato chiesto di informare il CFIUS che l'ordine è stato seguito in ogni aspetto.

Acquisizione bloccata

Secondo il presidente Trump, ci sono alcune preoccupazioni che il acquisizione di Qualcomm da parte di Broadcom potrebbe influire sulla sicurezza nazionale degli Stati Uniti. L'ordine di blocco di Trump elimina anche tutti i quindici registi proposti da Broadcom per Qualcomm.

Qualcomm ha cercato di bloccare i progressi di Broadcom da diverse settimane e ha chiesto al CFIUS di verificare i rischi per la sicurezza nazionale di tale fusione.

Problemi di sicurezza CFIUS

Il CFIUS (Committee on Foreign Investment US) aveva inviato una lettera in cui affermava che l'acquisizione proposta potrebbe creare rischi per la sicurezza del paese. Secondo il CFIUS, se Qualcomm è stata acquistata da Broadcom, si tradurrebbe in un taglio dei costi di Qualcomm e non sarebbe in grado di competere con Huawei o altre società cinesi. Ciò porterebbe la Cina a dominare la roadmap del 5G che consente un trasferimento più rapido dei dati e metterebbe a rischio l'America.

Il CFIUS aveva già inviato lettere agli avvocati di entrambe le società interessate, in particolare per quanto riguarda la pratica di Broadcom di ridurre la spesa per la ricerca, insieme ad alcuni problemi di sicurezza nazionale.

Ordini di violazione

Secondo CFIUS, Broadcom non aveva nemmeno dato alcun preavviso prima di trasferirsi negli Stati Uniti, come richiesto da un'ordinanza che richiedeva un preavviso di 5 giorni. Tuttavia, Broadcom ha dichiarato di aver rispettato pienamente gli ordini provvisori.  Hock Tan, CEO di Broadcom Ltd. ha anche incontrato il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti per affrontare questi problemi di sicurezza, sostenendo che l'acquisizione di Qualcomm proposta dalla società avrebbe effettivamente avvantaggiato la sicurezza statunitense.

Il vero rischio

Il rischio reale, però, sembra che Broadcom ridurrà gli investimenti nel wireless 5G e questo indebolirà Qualcomm. Inoltre indebolirà la posizione degli Stati Uniti e Huawei assumerà una posizione di leadership, secondo un analista di chip di Bernstein, di nome Stacy Rasgon.

Leadership minacciata

C'è anche un quadro più ampio da vedere sulla controfigura di Trump bloccare l'acquisizione di Qualcomm da parte di Broadcom. Non si tratta solo di sicurezza o tecnologia. È molto importante per Trump lavorare per gli Stati Uniti e continua a mantenere la leadership degli Stati Uniti nel mondo libero. Trump non vuole alcuna concorrenza dagli Stati Uniti e vuole che le società tecnologiche nel paese rimangano forti e non siano diluite da una combinazione di Qualcomm e Broadcom.

Le assicurazioni di Broadcom

Tuttavia, Broadcom ha assicurato che avrebbe rilevato Qualcomm entro la prima parte di aprile di quest'anno. Questo è molto più avanti del voto degli azionisti per l'accordo riguardante circa $ 117. Ciò significa che non c'erano possibilità di problemi di sicurezza per l'acquisizione. Broadcom aveva precedentemente annunciato che avrebbe prima ridominato e poi acquisito Qualcomm, quindi non c'erano problemi di sicurezza.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.