La verità sui social media. E 3 importanti statistiche da seguire


Vogliamo tutti governare il mondo e prendere le decisioni per il futuro dell'umanità. Ma allo stesso tempo, sappiamo tutti che non è possibile per tutti governare il mondo.

Una cosa che possiamo fare è avere popolarità e amici in tutto il mondo che ci supportano ogni volta che ne abbiamo bisogno. Ma per avere il vantaggio del pubblico più vasto e del supporto, dobbiamo disporre di strategie e numeri. Questo ci renderà molto più facile espanderci sui social media.

All'inizio avrai troppi suggerimenti e suggerimenti che puoi applicare e aumentare il tuo pubblico. Ma quando inizi davvero ad applicarli, scoprirai presto che non funzionano davvero. Sono sorpreso che Internet sia pieno di tali suggerimenti e trucchi da come puoi aumentare i tuoi Mi piace su Facebook o follower su Twitter.

Le migliori statistiche che ho trovato sono un po 'strane e diverse da quelle tradizionali che potresti trovare su ogni sito web. Ecco le 3 migliori statistiche sui social media (insieme ai miei suggerimenti per migliorare). E se hai alcune statistiche che ritieni uniche, fammelo sapere nei commenti qui sotto:

Guarda anche-COME OTTENERE I VISITATORI CHE TORNANO SUL TUO SITO

1 Il conto alla rovescia su Twitter inizia a 60 minuti

Sì è vero. Le persone su Twitter si aspettano una risposta entro un'ora. Secondo una ricerca condotta da Lithium Technologies, il 72% dei clienti che hanno un reclamo si aspetta una risposta entro un'ora dall'invio di un Tweet a un marchio. Questa percentuale scende al 53% quando i clienti non hanno un reclamo.

Il mio consiglio: dovresti essere iperattivo su Twitter e fornire il miglior servizio clienti possibile. L'utilizzo di servizi come Spark Central per tenere traccia del tempo di risposta medio aumenterà ulteriormente le prestazioni.

Ma se ti ritrovi a lottare per essere attivo su Twitter, potrebbe essere il momento di assumere qualcuno che monitorerebbe il tuo account Twitter per te.

Le persone con meno follower sono i tuoi migliori clienti

Potresti aver notato che le persone che hanno meno follower avranno maggiori probabilità di menzionare il tuo marchio nei loro tweet. Riceverai solo un paio di menzioni da quegli utenti esperti in un mese o due settimane, e poche succederanno solo se farai qualcosa di spettacolare.

Un sito web che monitora Social Media l'attività denominata Menzione, ha analizzato che oltre il 90% delle persone che hanno menzionato un marchio nei loro tweet, aveva meno di 500 follower.

Il mio consiglio: più ti concentri su quei piccoli utenti, più efficace sarà per te. È perché quelle persone con meno di 500 follower sono quelle che diffonderanno felicemente il passaparola se farai loro un favore. Gli utenti esperti esiteranno a fare la stessa cosa per te.

 3 Google non è la più grande fonte di traffico ora

Contrariamente alla credenza popolare, i social media hanno già iniziato a rilevare le sorgenti di traffico. La SEO è ancora un'ottima cosa da fare, ma i social media ti mettono in contatto con persone reali e, inoltre, sarai in contatto diretto con potenziali clienti. Questa è la cosa migliore che tu possa mai avere, perché una volta che avrai una base di clienti fedeli, ti aiuteranno a migliorare i tuoi prodotti e servizi che fornisci.

Mentre il rovescio della medaglia, la ricezione di traffico da Google è diventata più simile a una situazione "prega e verranno".

Secondo Shareaholic, i siti di social networking come Facebook, Twitter e Pinterest sono diventati la principale fonte di traffico di molti siti web. YouTube, Google+ e LinkedIn sono stati i primi 1 siti Web per quanto riguarda il tempo sul sito e la frequenza di rimbalzo.

Il mio consiglio: si tratta di social media, quindi sappiamo tutti che molto probabilmente le persone saranno libere durante i fine settimana. Quindi la prossima volta che pubblichi qualcosa sul tuo account di social media, assicurati che abbia un post del venerdì. Assicurati anche di fornire i migliori contenuti durante i fine settimana.

 

Ci sono molte altre statistiche uniche sui social media che dobbiamo ancora trovare per renderle più efficaci per noi. Cosa ne pensi? Dovresti agire in base a queste statistiche o dovresti semplicemente sederti lì e pregare che i clienti vengano automaticamente?