Come disattivare il geotagging sui dispositivi Android


Possiamo fare tante cose fantastiche con i nostri smartphone e tablet Android, tra cui scattare foto e registrare video. Ora, ovunque tu vada e qualunque cosa tu faccia, puoi facilmente catturare ogni momento perché hai una fotocamera con te tutto il tempo. Ma devi proteggere la tua privacy. Potresti chiederti solo ora, cosa c'entra la videocamera con la mia privacy? In realtà ha molto a causa del geotagging: quando si scattano foto e video, la tua posizione verrà registrata. Puoi vedere la posizione semplicemente aprendo i dettagli della foto. Su alcuni dispositivi, il geotagging è abilitato per impostazione predefinita, su altri non lo è, ma soprattutto puoi disattivarlo. Qui, ti mostreremo come disattivare il geotagging sui dispositivi Android.

Puoi anche leggere: Come risolvere i problemi di Netflix su smartphone e tablet Android

Come disattivare il geotagging sui dispositivi Android

I passaggi sono simili per tutti i dispositivi Android.

Per disattivare il geotagging sui dispositivi Android, procedi come segue:

  • Apri l'app Fotocamera sul tuo smartphone o tablet Android
  • Tocca tre linee orizzontali per aprire il menu
  • Ora tocca l'icona dell'ingranaggio
  • Vedrai le impostazioni della fotocamera
  • Tocca il tag GPS (su alcuni dispositivi questa opzione ha un nome diverso, ad esempio, tag geografico, tag di posizione, ecc.) E disattivala.

 

Ecco qua. Il geotagging sarà ora disabilitato e la posizione su foto e video che hai scattato con il tuo dispositivo Android non verrà registrata. Se i tuoi figli hanno uno smartphone, assicurati di disabilitare il geotagging anche sui loro dispositivi. Se stanno usando un iPhone, puoi leggere questa guida: Come disattivare il geotagging sui dispositivi iOS.

 

Puoi anche leggere: Come vedere i post di Instagram che ti sono piaciuti su Android