Come disattivare le notifiche non necessarie su Facebook


Facebook offre una serie di opzioni diverse utili nella comunicazione quotidiana con gli amici. Tuttavia, ci sono quelle opzioni che non sono utili, solo fastidiose. Per utilizzare il tuo profilo nel modo desiderato, devi disattivare alcune opzioni, in particolare gli inviti per i giochi e le notifiche sulle attività degli amici. Vediamo come disattivare le notifiche non necessarie su Facebook.

Puoi anche leggere: Come scaricare video da Facebook senza programmi di terze parti

Come disattivare le notifiche non necessarie su Facebook

Inviti a giochi

Non passa giorno che qualcuno non ti mandi un invito a giocare. Se vuoi davvero giocarci, non hai bisogno di suggerimenti.

Se non vuoi rimuovere la persona che ti invia gli inviti dal tuo elenco di amici su Facebook, puoi impedire di ricevere notifiche da loro.

Accedi a Facebook e fai clic sul menu a discesa accanto al lucchetto nella parte superiore dello schermo. Seleziona l'opzione "Impostazioni", quindi scegli "Blocco" (sul lato sinistro dello schermo). Questo aprirà varie possibilità di blocco.

Lì puoi bloccare gli inviti di determinate persone. Nella sezione "Blocca inviti all'app" e nel campo accanto a "Blocca inviti da", digita il nome della persona e fai clic su di esso.

Inoltre, puoi bloccare una determinata applicazione (giochi) nella sezione "Blocca app". Basta inserire il nome del gioco nel campo e fare clic su di esso.

Notifiche

Puoi decidere di quali cose vuoi essere informato.

Vai su Impostazioni> Notifiche e fai clic sul collegamento "Modifica" nella riga "Su Facebook".

Lì non puoi disabilitare solo l'opzione "Attività che ti coinvolge".

Selezionando l'opzione "Off" per "Compleanni" e "Attività per gli amici intimi", non sarai mai informato degli eventi importanti della vita di tutti i tuoi amici.

Se fai clic su "Modifica" accanto alla sezione "Richieste di app e attività", aprirai un elenco da cui puoi selezionare le applicazioni da cui non desideri ricevere notifiche.

 

 

 

Fonte immagine: www.smhos.org

Puoi anche leggere: Come creare GIF animate dai video di YouTube