Due prototipi di iPhone pieghevoli presumibilmente chiaro test di durata interna


Due prototipi di iPhone pieghevoli presumibilmente chiaro test di durata interna

Due prototipi di iPhone hanno recentemente superato i test di durata interna. Questi test sono stati effettuati presso uno stabilimento Foxconn nella provincia cinese di Shenzhen. Dei due iPhone, il primo ad essere stato testato è un modello a doppio schermo. Probabilmente è lo stesso modello a doppio display di cui parlava Jon Prosser nel giugno 2020.

A quel tempo, Jon Prosser aveva menzionato un modello che presenta un pannello a doppio display diviso da una cerniera. Sebbene questo prototipo di dispositivo Apple sia dotato di un doppio display con una cerniera al centro, i pannelli sembrano piuttosto continui e continui.

Apple ha anche recentemente ottenuto i brevetti per lanciare un dispositivo con un piano a doppio display che può formare insieme un unico dispositivo pieghevole. Questo tipo di dispositivo con la cerniera di separazione sembra molto vicino al dispositivo Apple pieghevole a doppio schermo che si vocifera sarebbe stato lanciato quest'anno.

Il secondo iPhone pieghevole per il test

Il secondo dispositivo che ha superato i test di durata interni è un tipo pieghevole a conchiglia. È molto simile al già esistente Lenovo Moto RAZR e Samsung Galaxy Z Flip. Secondo un recente rapporto UDN, questo modello pieghevole a conchiglia utilizza un display OLED Samsung, ragionevolmente flessibile. Alcuni altri rapporti affermano anche che nel 2020 Apple ha ottenuto diversi display di telefoni cellulari pieghevoli Samsung come campioni da sottoporre a test.

C'è ancora una mancanza di chiarezza riguardo ai sistemi di cerniera dei due iPhone Apple nel discutere qui. Si presume che i modelli di test siano shell con pochissimi interni invece di dispositivi completamente funzionanti.

È perché lo scopo principale dei test era verificare la durata delle cerniere dei modelli. Come da report, con la conclusione dei test di durabilità interni, è ora che Apple decida con quale dei due modelli è idoneo procedere. Significa che solo uno dei due andrà per ulteriori sviluppi.

Le previsioni di Jon Prosser potrebbero finalmente diventare realtà

I risultati di questo rapporto sembrano essere stati riflessi da fonti che si sono rivolte a Jon Prosser. In un recente video tecnico, Prosser spiega i due modelli Apple pieghevoli che erano in fase di test. Di questi, uno era del tipo a conchiglia e l'altro era quello del pannello a doppio display. Il primo è dotato anche di un display OLED flessibile. Fonti vicine a Prosser affermano inoltre che entrambi i modelli hanno superato i test e sono in fase di valutazione da parte di Apple.

 

Secondo un rapporto del novembre 2020, i telefoni pieghevoli che Apple aveva inviato a Foxconn erano per testare i cuscinetti pieghevoli. Ad accompagnarli c'erano almeno 100,000 test di apertura e chiusura. Questi sembrano analoghi della sessione di test condotta di recente.

Secondo le previsioni di UDN, non ci saranno iPhone pieghevoli disponibili sul mercato fino alla fine del 2022 o 2023. D'altra parte, Apple ha già molti brevetti relativi agli iPhone pieghevoli a partire dal 2016. Quindi, è più probabile che lavori di sviluppo su i modelli pieghevoli sono accesi.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.