Non sei sicuro di quanto sia sicuro il tuo Windows 10? Ecco alcuni modi per renderlo invulnerabile


Non sei sicuro di quanto sia sicuro il tuo Windows 10? Ecco alcuni modi per renderlo invulnerabile

Vuoi rendere il tuo Windows 10 più sicuro che mai?

Oltre all'installazione di software antivirus e antimalware di terze parti, ci sono impostazioni di sicurezza che puoi abilitare per rendere il sistema operativo meno vulnerabile.

Aggiornamento Windows

Mantenere aggiornato il sistema operativo è un modo per prevenire le infezioni. L'aggiornamento dei driver, d'altra parte, garantisce che l'hardware funzioni al massimo. Sfortunatamente, gli aggiornamenti in esecuzione in background possono causare instabilità. Ciò che è ancora più sfortunato è che gli aggiornamenti sono automatici per impostazione predefinita, senza possibilità di modificare le impostazioni.

La soluzione alternativa consiste nel disinstallare manualmente un aggiornamento e quindi utilizzare una terza parte per dire a Windows 10 di non aggiornare un particolare driver o software in futuro. Questo può essere noioso, quindi decidi se aggiornare Windows automaticamente o rischiare.

Windows Defender

Sebbene non sia più efficace nel rilevare e bloccare il malware come possono fare Kaspersky, Bitdefender e app simili, rappresenta un rinforzo ideale per la sicurezza. Funzionando insieme a programmi anti-malware di terze parti, Windows Defender può essere un difensore affidabile.

Backup di Windows

Quale modo migliore per assicurarti di avere sempre una copia del tuo file o dell'intero sistema operativo che abilitare Windows Backup? Ricorda solo che tutte le copie effettuate tramite questa funzione non sono protette da password per impostazione predefinita, quindi è necessario aggiungere una password per impedire accessi non autorizzati.

Ripristino del sistema

Se preferisci creare un'immagine di sistema completa che puoi utilizzare per il ripristino da errori gravi, Ripristino configurazione di sistema è la strada da percorrere. Crea semplicemente un punto di ripristino a cui il tuo computer può eseguire il rollback come mezzo per eliminare eventuali errori che si sono verificati dopo il punto di ripristino.

La protezione con password

Questa funzionalità è disponibile solo in Windows 10 Professional. Tutto quello che devi fare è fare clic con il pulsante destro del mouse su un file che desideri crittografare, selezionare Proprietà, fare clic sul pulsante Avanzate e quindi mettere un segno di spunta sulla casella che dice "Crittografa i contenuti per proteggere i dati". Poiché questa funzione non prevede il recupero della password, dovresti utilizzare un gestore di password. Altrimenti, rischi di perdere i tuoi file perché hai dimenticato la password.

Senso Wi-Fi

Ti sei preso il tempo per controllare le impostazioni Wi-Fi in Wi-Fi Sense? Dovresti. È possibile che il tuo computer sia impostato per connettersi a reti condivise dai tuoi contatti o a hotspot aperti suggeriti, che sono canali che gli hacker usano per covare i loro piani malvagi.

Account utente

Se vuoi assicurarti che solo tu possa accedere ai tuoi file e ad altri dati importanti, crea un account ospite o un altro account specifico per altri utenti. Gli utenti avranno accesso alle stesse funzionalità di Windows e al software installato, ma non ai file.

Microsoft Onedrive

Consideralo come il tuo Dropbox nativo o altri servizi cloud. Puoi salvare file e altri documenti direttamente su OneDrive e accedervi ovunque sia disponibile una connessione Internet. Assicurati solo di sincronizzare OneDrive per aggiornarne il contenuto, soprattutto se lo imposti offline.

Ci sono altri trucchi che puoi usare per proteggere Windows 10, nello stesso modo in cui ci sono molti modi per farlo rendi più potente il tuo dispositivo Windows 10 da qualsiasi forma di attacco e interferenza. Cercali semplicemente online.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.