Come utilizzare NFC su Android


NFC o Near Field Communication è uno strumento di condivisione dei dati che è stato integrato in quasi tutti i dispositivi come stanza, smart TV e, soprattutto, in smartphone. Ti consente di condividere o trasferire dati o contenuti da un cellulare all'altro. Tuttavia, entrambi i dispositivi dovrebbero avere NFC attivato per far funzionare questo. Questa è solo una comunicazione tra due dispositivi in ​​cui i dispositivi dovrebbero essere tenuti molto vicini l'uno all'altro e la distanza non dovrebbe essere superiore a 4 pollici.

Solo NFC è in grado di condividere una piccola quantità di dati ma Android La tecnologia beam è ciò che ti permetterà di condividere video, foto, app ecc. attraverso la tecnologia NFC. Sebbene molti di voi siano a conoscenza di questo strumento, ci sono ancora molti che hanno pochissime conoscenze su NFC. Quindi, in questo articolo, spiegheremo in dettaglio come utilizzare NFC su Android.

È anche importante ricordare che gli usi di NFC non si limitano solo alla condivisione dei dati, ma sono progettati per fare qualcosa di più come il pagamento mobile, i tag NFC ecc. Tratteremo tutto in questo articolo.

Vedi anche: Come usare Cortana su Android

Come utilizzare NFC su Android: condivisione dei dati

Prima di iniziare a utilizzare NFC, assicurati che il tuo dispositivo Android disponga della tecnologia NFC. Questo può essere verificato andando al menu delle impostazioni. Quindi vai su Impostazioni> Altro e cerca l'opzione NFC e Android Beam. Se questa opzione è presente lì, questo dispositivo Android è abilitato per NFC. Una volta confermato ciò, viene utilizzato.

Come utilizzare NFC su Android

Segui il passaggio qui per avviare la condivisione dei dati tra due dispositivi Android.

  • Innanzitutto attiva NFC e Android Beam in entrambi i dispositivi andando su Impostazioni> Altro.
  • Una volta abilitato, apri il contenuto che deve essere trasferito nel cellulare del mittente.
  • Tieni entrambi i dispositivi uno contro l'altro.
  • Sentirai un suono mentre i dispositivi si rilevano a vicenda.
  • Successivamente, noterai che il cellulare del mittente si restringe in una miniatura e mostrerà un'opzione "Touch to Beam". Tocca questa opzione.

Come utilizzare NFC su Android

  • La trasmissione inizierà e un suono lo confermerà.
  • Riceverai di nuovo una conferma audio al termine della trasmissione. Questo è tutto. I dati o il file, qualunque cosa stavi trasferendo, sono stati trasferiti correttamente.

 

Come utilizzare NFC su Android: pagamenti mobili

Un altro ottimo utilizzo di NFC nel dispositivo Android è il pagamento mobile. Va menzionato qui che NFC è principalmente popolare per i suoi usi come pagamento mobile. Facilita i pagamenti contactless in modo facile e veloce. Quello che devi fare è salvare i dettagli della carta di credito sul tuo Google Wallet e toccare semplicemente il telefono Android nel registro per effettuare il pagamento. Questo è tutto.

Come utilizzare NFC su Android

Come utilizzare NFC su Android: utilizzare i tag NFC

L'altro uso della tecnologia NFC è il tag NFC. Il tag NFC non è altro che un piccolo chip che può essere programmato per memorizzare determinate informazioni o attività che possono essere eseguite al momento giusto. Ad esempio, il tag NFC può essere programmato per eseguire determinate attività come l'impostazione della sveglia, l'oscuramento dello schermo prima di coricarsi, l'avvio di un'app, ecc. Tuttavia, richiede un'app di lettura in grado di leggere i dati memorizzati nel tag. Tali app sono disponibili nel Play Store, basta procurarsene una per utilizzare il tag NFC.

Quindi, ora hai imparato il processo per utilizzare NFC su Android. Assicurati solo che il tuo dispositivo Android sia abilitato NFC e quindi inizia a usarlo per semplificarti la vita.

Vedi anche: Le migliori app Android Lite per risparmiare spazio di archiviazione