Cos'è ESIM e come attivarlo su iPhone con il tuo operatore telefonico

La tecnologia eSIM segna un cambiamento significativo nel modo in cui ci connettiamo alle reti cellulari. Questo ti permetterà di farlo

eSIM (noto anche come SIM incorporata o SIM digitale) è un'alternativa alle schede SIM fisiche a cui siamo abituati nei dispositivi mobili. eSIM consente agli utenti di attivare e gestire le connessioni di rete mobile direttamente sui propri telefoni, tablet e altri dispositivi connessi. Invece di memorizzare una scheda SIM fisica con le informazioni del tuo operatore telefonico, puoi registrare le stesse informazioni direttamente sul tuo dispositivo.  

Ciò significa che non dovrai preoccuparti di quale operatore telefonico ha copertura nella tua zona o se hai un piano secondario con un'altra compagnia. Devi solo assicurarti di aver attivato l'eSIM e una volta acquistato un abbonamento o avviato uno con qualsiasi fornitore, verrà visualizzato direttamente sul tuo dispositivo. In questo modo è più facile quando si viaggia o si passa da un fornitore di servizi all'altro. 

Ora, con il rilascio dell'iPhone 14, la mela sta offrendo solo-eSIM modelli negli Stati Uniti per la serie. Questa è una grande mossa di Apple e una spinta per l'eSIM.

Come configurare una eSIM sul tuo iPhone

L'attivazione dell'eSIM avverrà durante il processo di configurazione iniziale per il tuo dispositivo. Dopo aver acceso il telefono, ti verrà chiesto di inserire alcune informazioni. Le informazioni richieste per attivare l'eSIM possono variare a seconda del tuo dispositivo.

Alternativamente, per attivare la nuova eSIM, dovrai farlo anche tu chiama il tuo operatore per verificare di essere in grado di utilizzare il servizio cellulare.

  1. Assicurati che il tuo operatore wireless supporti l'eSIM. La maggior parte dei principali vettori statunitensi supporta eSIM. Puoi controllare il elenco completo qui su Apple.

Per dirne alcuni:

Se una eSIM è stata assegnata al tuo iPhone (dal tuo operatore), dovrai attivarlo. Ciò avverrà inserendo il codice di conferma inviato dal tuo operatore. Per alcuni operatori, dovrai anche selezionare un piano cellulare :

  • Per fare ciò, apri l'app Impostazioni sul tuo iPhone e tocca "Piano Carrier Cellular pronto per essere installato."
  • Continua con le istruzioni sullo schermo.
  • Al termine, prova a effettuare una chiamata per verificare se funziona correttamente.
  • Se riscontri problemi con il tuo piano dati mobile o con la rete, reinserisci la scheda SIM (se disponibile)

 

Come configurare una eSIM sul tuo iPhone (metodo di trasferimento rapido)

In alternativa, alcuni corrieri supportano i trasferimenti rapidi. Puoi convertire una SIM fisica in una eSIM sullo stesso iPhone o da un altro telefono. 

Come convertire una SIM fisica in una eSIM sullo stesso iPhone:

  • Vai a Impostazioni
  • Tocca Cellulare
  • Rubinetto "Converti in eSIM" Se non vedi questa opzione, significa che il tuo operatore non supporta eSIM o non ha ancora attivato la tua eSIM. Contatta il tuo operatore wireless. 
  • Tocca Converti piano cellulare.
  • Tocca Converti in eSIM e attendi che la tua eSIM si attivi. La tua carta SIM precedente verrà disattivata. 
  • Rimuovi la scheda SIM fisica dal tuo iPhone, quindi esegui un riavvio.

Come convertire una SIM fisica sul tuo iPhone precedente in un nuovo iPhone:

Il metodo è simile al metodo precedente. Se non hai accesso al tuo telefono precedente, contatta il tuo operatore wireless e chiedigli di attivare l'eSIM per te.

  • Vai a Impostazioni
  • Tocca Cellulare > Aggiungi piano cellulare
  • Seleziona un piano cellulare dall'elenco suggerito. 
  • Se non vedi un elenco di numeri, tocca "Trasferimento da un altro iPhone." Nota: entrambi i dispositivi dovrebbero avere iOS 16 o successivo.
  • Segui le istruzioni sullo schermo sul tuo vecchio iPhone, quindi attendi fino all'attivazione dell'eSIM
  • Una volta terminato, puoi rimuovere la tua scheda SIM fisica.

 

Altri metodi per attivare eSIM:

  1. Scansiona un codice QR: Questo metodo funziona anche se il tuo operatore non supporta il trasferimento rapido eSIM o l'attivazione dell'operatore eSIM -Vai a Impostazioni>Tocca Cellulare> Aggiungi piano cellulare. > Tocca "Usa codice QR". Quindi, segui le istruzioni sullo schermo.
  2.  Alcuni gestori richiedono il download di un'app dall'app store, contatta il tuo provider wireless per saperne di più.
  3. Manualmente utilizzando un codice fornito dal tuo operatore. Passa a Impostazioni > Tocca Cellulare > Aggiungi piano cellulare > Accedi manualmente.

 

iOS 12.1 abiliterà il supporto Dual SIM con l'eSIM

Con iOS 12.1, Apple sta introducendo il supporto Dual SIM per iPhone XS Max e successivi. Ciò significa che entrambi questi dispositivi possono utilizzare contemporaneamente una eSIM e una scheda SIM fisica. In altre parole, puoi utilizzare due numeri di telefono diversi sullo stesso dispositivo iPhone. Ad esempio, potresti voler mantenere il tuo numero di lavoro sul tuo dispositivo e utilizzare l'eSIM per connetterti a un numero locale mentre viaggi all'estero.

 

Vantaggi di eSIM?

La tecnologia eSIM segna un cambiamento significativo nel modo in cui ci connettiamo alle reti cellulari. Ciò ti consentirà di connetterti senza problemi a una rete cellulare disponibile e di selezionare il miglior partner di roaming quando sei fuori dal paese. Ti permetterà anche di connetterti due reti separate contemporaneamente.

Ciò potrebbe essere particolarmente utile quando si viaggia, poiché è possibile utilizzare una rete locale per evitare costi di roaming elevati. Con il lancio della tecnologia eSIM, puoi aspettarti un cambiamento radicale nel modo in cui ci connettiamo alle reti cellulari.

 

Qual è lo svantaggio di eSIM?

eSIM potrebbe sembrare la soluzione perfetta, ma molti consumatori sono diffidenti nei confronti della tecnologia. Ci sono state lamentele sulla difficoltà di attivazione di eSIM e molti nuovi dispositivi che supportano eSIM non forniscono nemmeno l'opzione per una scheda SIM fisica. Se preferisci utilizzare una scheda SIM fisica anziché eSIM, potresti essere sfortunato.

 

Conclusione

eSIM è un modo conveniente per gestire il servizio telefonico senza doversi preoccupare delle schede SIM fisiche. Tuttavia, è importante ricordare che eSIM non è compatibile con tutti i dispositivi e alcuni gestori non supportano la tecnologia. Se sei interessato a provare l'eSIM, cerca un dispositivo che supporti la tecnologia e assicurati che il tuo operatore supporti l'eSIM. Puoi anche contattare il tuo attuale operatore telefonico per scoprire se l'eSIM è supportata.

questo articolo è stato utile?

Questo ci aiuta a migliorare il nostro sito web.


Technobezz

Ottieni le tue storie consegnato

Solo notizie e aggiornamenti importanti. Mai spam.