Cosa fare se l'opera si blocca


Se lavori spesso con il browser Opera, non è necessario spiegarne i vantaggi. Tuttavia, ci sono alcune interruzioni nel lavoro di questo straordinario browser Internet. Ad esempio, alcuni utenti si lamentano del fatto che Opera si blocca. Va detto che Opera richiede una notevole quantità di RAM, quindi il problema con le prestazioni potrebbe verificarsi, soprattutto nel caso in cui vengono aperte più schede, tutte contemporaneamente. Puoi eliminare il problema, continua a leggere e guarda cosa fare se il browser Opera si blocca.

Puoi anche leggere: Come rendere Google Chrome il browser Web predefinito

Cosa fare se il browser Opera si blocca

Il browser Opera può iniziare a rallentare a causa del surriscaldamento del laptop o del computer. Questo di solito accade nel caso in cui ci siano problemi con il dispositivo di raffreddamento.

Il motivo per cui si verificano problemi con il browser Opera potrebbe essere associato alla memoria cache. In questo caso, è necessario pulire i file temporanei. Dovresti anche rimuovere i cookie. Per farlo, vai su "Menu" nell'angolo in alto a sinistra e fai clic su "Impostazioni" <"Privacy e sicurezza" e fai clic su "Cancella dati di navigazione". Quando la finestra si apre, seleziona "Cookie e altri dati del sito" e "Immagini e file memorizzati nella cache" e conferma l'azione premendo "Cancella dati di navigazione".

Quindi, se il browser Opera non funziona correttamente, prova a risolvere il problema eliminando tutti i file memorizzati dal programma. Per fare ciò, è necessario abilitare l'accesso a file e cartelle nascosti. Questo viene fatto come segue:

Fare clic su "Start" <"Esplora file". Quindi fare clic sulla scheda "Visualizza" e trovare "Opzioni". Fare clic su un'altra scheda "Visualizza" e scegliere "Mostra file, cartelle e unità nascosti" e confermare l'azione con "Applica".

Tutto ciò deve essere fatto per trovare la directory di sistema, dove Opera memorizza alcuni dati. La prossima cosa da fare: sull'unità C trova la cartella home dell'utente, vai su AppData \ Local. Troverai la cartella Opera lì. Cancellalo.

Se il problema con il browser Opera è ancora presente, il passaggio successivo è rimuovere completamente il browser Opera. Questo può essere fatto tramite il "Pannello di controllo". Fare clic e tenere premuto su "Start" con il tasto destro del mouse e fare clic su "Programmi e funzionalità", trovare Opera e con il tasto destro del mouse fare clic su "Disinstalla".

 

 

Fonte immagine: www.dwglogo.com

Come installare l'estensione AdBlock in Google Chrome