Pubblicità

IPhone XS batterà Google Pixel 3 in termini di specifiche e prestazioni?


IPhone XS batterà Google Pixel 3 in termini di specifiche e prestazioni?

Google ha finalmente rivelato i nuovi telefoni Pixel 3 e Pixel 3 XL. I nuovi dispositivi Pixel presentano un design e specifiche migliorati, il che li rende un serio contendente per l'ammiraglia Android dell'anno. Google ha affrontato diverse aree, migliorando il design, la qualità dei componenti e il livello di prestazioni della nuova serie Pixel.

Sono una vera competizione per gli iPhone 2018 di Apple? Leggi sotto per scoprirlo!

La fotocamera

Le fotocamere rimangono uno dei punti di forza più forti per uno smartphone, poiché l'ascesa delle reti di social media ha fatto sì che fotocamere decenti siano un must in questo giorno. Apple ha optato per un gruppo doppia fotocamera sulla serie iPhone XS, che offre un'apertura grandangolare f / 1.8 per scatti panoramici dolci e una fotocamera teleobiettivo f / 2.4. Entrambe le fotocamere hanno 12 MP e offrono la stabilizzazione ottica dell'immagine. La fotocamera anteriore o selfie è più modesta a 7 MP e apertura f / 2.2.

Quest'anno gli amanti dei selfie riceveranno un po 'di amore in più per Google in quanto i nuovi dispositivi Pixel avranno una doppia fotocamera frontale, composta da un normale sensore da 8 MP e un'ampia fotocamera grandangolare da 97 gradi che dovrebbe consentire a tutti di adattarsi a tutti per una allegra foto di famiglia. . Sul retro, abbiamo una singola fotocamera da 12.2 MP per entrambi i dispositivi. Una fotocamera con un obiettivo potrebbe sembrare deludente nel 2018, ma Google sostiene che algoritmi avanzati di apprendimento automatico ti consentiranno di catturare foto impressionanti, con un alto livello di contrasto e nitidezza. Una delle nuove modalità della fotocamera è Top Shot, con cattura una serie di immagini HDR e utilizza l'IA per selezionare le immagini più belle.

Solo una tacca

Se dai un'occhiata al Google Pixel 3 XL noterai la presenza di un notch minimizzato. Sebbene sia più sottile di quello presente su iPhone XS Max, è visibile. Sorprendentemente, il Pixel 3 non ha una tacca, ma le cornici superiore e inferiore sono un po 'più spesse rispetto al suo fratello.

Le dimensioni dello schermo contano

Pixel 3 e Pixel 3 XL offrono un display da 5.5 pollici e 6.3 pollici, che è un po 'più piccolo dei display da 5.8 e 6.5 pollici sfoggiati da iPhone XS e XS Max. Mentre tutti i dispositivi utilizzano uno schermo OLED, Pixel 3 XL vince quando si tratta di densità, che raggiunge un impressionante 523ppi.

Scegli il tuo colore

Qui, le scelte sono chiaramente delineate poiché la serie Pixel offre una scelta tra rosa, nero e bianco. Se opti per un iPhone puoi scegliere tra oro, argento e grigio.

Protezione delle dita

Apple ha abbandonato TouchID quando ha lanciato il iPhone X e la nuova serie XS offrono solo FaceID oltre ai metodi di sblocco più tradizionali. Si dice che gli iPhone del prossimo anno possano avere un sensore di impronte digitali, ma resta da vedere. Pixel 3 offre il sensore di impronte digitali che conosci e ami, comodamente posizionato sul retro del dispositivo. Android Pie ti consentirà di utilizzare la fotocamera anteriore per sbloccare il tuo dispositivo ma non esiste una funzione dedicata simile a FaceID. E per coloro che li amano, niente di simile alle Animoji presenti sugli iPhone, quindi se ami davvero i tuoi emoji personalizzati potresti voler controllare cosa offre Samsung.

Doppi numeri

Un grande vantaggio per alcuni utenti è il fatto che la nuova serie di iPhone offre supporto dual-SIM sotto forma di una classica e una E-SIM. Ciò ti consentirà di utilizzare il tuo dispositivo per scopi di lavoro e personali allo stesso tempo, ma potrebbe non essere una caratteristica così importante a lungo termine.

L'AI

Il chip A12 Bionic di Apple offre un motore neurale migliorato che è in grado di potenziare il tuo dispositivo quando necessario e dimostrare una varietà di funzionalità, comprese le funzioni Smart HDR fortemente commercializzate.

Poiché Google sta esplorando gli usi pratici di IA e machine learning, il Pixel 3 viene fornito con i propri miglioramenti, aiutato da un processore Snapdragon 845 che consente l'ottimizzazione delle prestazioni in tempo reale tra gli altri vantaggi.

Tropi wireless

Google si è concentrato sulla ricarica wireless e offre un supporto wireless personalizzato per Pixel 3. Mentre il dispositivo si carica, gli utenti possono utilizzare i comandi vocali per eseguire una varietà di attività. Mentre Apple ha promesso che è equivalente ad AirPower, sembra che l'accessorio sia frenato da problemi di sviluppo.

Riassumendo

Fino al rilascio dei benchmark ufficiali, la battaglia è pari. Entrambe le serie offrono un ottimo terminale e per ora è solo una questione di preferenza tra Android e iOS.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità