Aggiornamenti automatici di Windows 10 e come utilizzarli correttamente


Aggiornamenti automatici di Windows 10 e come utilizzarli correttamente

Windows Automatic Updates rappresenta il nuovo modello installato per Windows 10 da Microsoft. In teoria, non è qualcosa di diverso da come Windows riceveva gli aggiornamenti in passato, ma la cosa che lo rende un po 'diverso è il fatto che questa volta sono automatici. Come suggerisce il nome, l'Aggiornamento automatico è un servizio che ti fornirà gli aggiornamenti più recenti non appena escono, il che è ottimo per le persone che non hanno il tempo di cercare gli ultimi aggiornamenti per ogni singolo software sul proprio computer. Per non parlare del fatto che ci sono molte altre cose da aggiornare come i servizi di Windows 10 e quant'altro.

Come attivare gli aggiornamenti automatici

La cosa interessante degli aggiornamenti automatici è che Windows abiliterà automaticamente la funzionalità per impostazione predefinita. Quindi, se vuoi lasciarlo acceso, in pratica non devi fare nulla perché sei a posto. Questo è ovviamente vero solo a meno che tu non abbia manomesso le impostazioni predefinite per Windows e hai modificato questa particolare impostazione personalmente in passato.

Se vuoi controllare ed essere sicuro di poterlo fare visitando la pagina Impostazioni del tuo computer. Apri il menu Start e vai su Impostazioni. Dalla schermata che si apre, seleziona la sezione Aggiornamenti. Da lì dovresti essere in grado di vedere se gli aggiornamenti automatici sono abilitati o meno sul tuo computer.

I vantaggi degli aggiornamenti automatici

Ora che sai come abilitare l'impostazione se l'hai disabilitata per qualche motivo, potresti chiederti perché lo vorresti in primo luogo. La risposta è semplice: se vuoi restare protetto, hai bisogno degli ultimi aggiornamenti. Non si tratta solo di aggiornamenti delle funzionalità, ma anche di correzioni di bug e, soprattutto, patch di sicurezza. Le patch di sicurezza vengono rilasciate più spesso e aiutano fornendo loro le soluzioni di difesa più recenti in termini di database dei virus e molte altre minacce.

Se non aggiorni il tuo sistema operativo e tutto ciò che è correlato, non ci vorrà molto prima che inizi a notare che i tuoi livelli di prestazioni diminuiscono e che la tua macchina inizia a comportarsi in modo lento e non risponde.

Conclusione

Tenendo conto di tutto ciò, è importante rimanere aggiornati e il modo migliore per farlo è tramite gli aggiornamenti automatici di Windows. Saresti sopraffatto dalla quantità di aggiornamenti che dovresti scaricare manualmente se decidi di disattivare questa funzione e semplicemente non ne vale la pena.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.