Pubblicità

Protezione di Windows 10 contro i falsi truffatori del supporto tecnico


Protezione di Windows 10 contro i falsi truffatori del supporto tecnico

È importante notare che le e-mail di phishing vengono inviate dai truffatori sul Web per convincere gli utenti a visitare i siti Web di supporto tecnico. Questo modus operandi è stato rilevato dal Malware Protection Center di Microsoft. Di conseguenza, ciò significa l'evoluzione delle truffe del supporto tecnico che consentono ai criminali di ampliare la loro ricerca di vittime.

Secondo quanto riferito, i truffatori del supporto tecnico utilizzano tecniche simili come se fossero stati inviati da marchi famosi, tra cui Amazon, Alibaba e LinkedIn. Questa e-mail potrebbe fingere di essere una fattura, un messaggio sui social media o un ordine annullato. Questo presumibilmente ha collegamenti ingannevoli nascosti in un testo innocuo.

Questa tecnica servirebbe come tattica spaventosa per cercare di indurre gli utenti a pagare per servizi di supporto tecnico non necessari o chiamare hotline per risolvere presumibilmente problemi di dispositivi, software e piattaforma. Questo è stato scoperto dai ricercatori di protezione da malware di Microsoft.

La truffa del supporto tecnico è stata identificata come TechBrolo. Utilizza una finestra di dialogo a ciclo continuo che blocca il browser, quindi invita l'utente a chiamare il presunto numero di supporto. Buone notizie per coloro che utilizzano il sistema operativo Windows 10, tuttavia, ci sono una serie di funzionalità di sicurezza. Coprirà software come Outlook.com, Exchange Online Protection e Edge browser.

Secondo Microsoft, Edge è in grado di interrompere i cicli di dialogo in quanto consente all'utente di impedire a una pagina specifica di creare più pagine. Inoltre, il gigante della tecnologia del software non vede l'ora di creare una funzionalità per il browser Edge per consentire agli utenti di chiudere schede specifiche o il browser stesso nel caso in cui sia presente una finestra di dialogo o un messaggio popup.

Tuttavia, tieni presente che Microsoft non si rivolge agli utenti per offrire supporto tecnico non richiesto. È prerogativa degli utenti contattare Microsoft tramite la sua vera pagina di supporto. Questo lo rende vantaggioso per finestre 10 utenti quando si tratta di problemi di sicurezza.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità