Aggiornamento di Windows 10: funzionalità da non perdere


Aggiornamento di Windows 10: funzionalità da non perdere

Windows 10 è stato rilasciato per la prima volta il 29 luglio 2015, che da allora riceve aggiornamenti regolari. Un importante aggiornamento è stato effettuato il 2 agosto 2016, denominato Anniversary Update. Anche il Creators Update è stato rilasciato nell'aprile 2017, mentre l'Autunno Creators Update dovrebbe uscire nell'autunno del 2017.

Facoltativamente, diventerai uno dei fortunati utenti a ricevere gli aggiornamenti di Windows, se ti iscrivi al programma Insider. Tieni presente che questo aggiornamento sarà gratuito per gli utenti con computer che eseguono solo Windows 10.

L'aggiornamento autunnale dei creatori

Questo aggiornamento è chiamato Creators Update a causa delle funzioni creative che contiene. Ecco alcune cose che dovresti aspettarti da questo aggiornamento.

  • Story Remix: questa funzione dovrebbe essere simile ai ricordi che hai su iPhone. Pertanto, creerebbe automaticamente video modificati dalle immagini e dai video trovati sul tuo dispositivo.

Inoltre, puoi utilizzare Windows Ink, che ti consente di disegnare o scrivere sul video, a condizione che tu stia utilizzando un dispositivo touch screen.

  • Sequenza temporale: la funzione "Visualizzazione attività" migliorata è denominata Sequenza temporale. Facendo clic sul pulsante Visualizzazione attività, vedresti le app correnti, nonché le cose che hai impiegato del tempo a lavorare in precedenza.

Tale funzionerebbe su tutti i dispositivi che eseguono Windows 10 perché può archiviare informazioni in Microsoft Graph. Microsoft chiama questa struttura intelligente, che aiuta a collegare i punti tra le persone, come progetti, conversazioni e contenuti all'interno di Microsoft Cloud.

  • Continua da dove eri rimasto: anche se hai un progetto incompiuto, puoi continuare a farlo su un altro dispositivo. Ciò significa che puoi estendere le tue attività ad altri dispositivi con l'uso di Cortana. Può anche essere utilizzato su Android e iPhone se gli sviluppatori volessero implementare la funzionalità.
  • Control Center: uno screenshot del blog ufficiale di Windows è stato acquisito prima ancora che fosse rimosso. Questo mostra il Centro operativo modificato con pulsanti di scelta rapida e controllo della luminosità.

Il Centro operativo rimarrebbe, ma il Centro di controllo sarebbe nuovo e separato.

  • Fluent Design: alcune modifiche grafiche saranno apportate dall'aggiornamento denominato Fluent Design. Sebbene non sia un aggiornamento importante, introdurrebbe l'acrilico, la sfocatura e le animazioni più coerenti e più semplici. Secondo le fonti, questo sarebbe simile all'interfaccia Aero che è stata introdotta in Windows Vista.

Tali aggiornamenti saranno in grado di modificare l'aspetto di alcune app native di Windows 10, che includono Groove da aprire agli sviluppatori. La logica è creare una nuova interfaccia che funzioni su tutti i dispositivi che eseguono Windows.

  • Appunti: questo potrebbe suonare familiare a tutti, poiché copia e incolla sono stati usati da molti. comunque, il creatori di aggiornamento ti lascerebbe a bocca aperta in quanto ti consentirebbe di copiare e incollare tra i dispositivi collegati. Quindi, che tu sia sul tuo telefono o PC, puoi sfruttare questa funzione, in quanto è un appunti basato su cloud.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.