Pubblicità

Utenti di Windows 10: resta al sicuro ottenendo gli aggiornamenti di Microsoft e Flash Player


Utenti di Windows 10: resta al sicuro ottenendo gli aggiornamenti di Microsoft e Flash Player

Se possiedi un PC o laptop Windows 10, ti consigliamo di dedicare un po 'di tempo a scaricare e installare gli aggiornamenti che sono stati recentemente rilasciati da Adobe Flash Player e Microsoft.

L'11 luglio Adobe ha rilasciato il bollettino sulla sicurezza APSB17-21, che fornisce informazioni chiave sulla versione 26.0.0.137 di Flash Player. Questo aggiornamento fornisce patch per una vulnerabilità critica con nome in codice CVE-2017-3099, che promuove il danneggiamento della memoria e consente l'esecuzione di codice in modalità remota. L'aggiornamento di Flash Player fornisce anche patch per CVE-2017-3080 e CVE-2017-3100, che sono state classificate come importanti e aprono la strada rispettivamente alla divulgazione delle informazioni dell'utente e alla divulgazione dell'indirizzo di memoria.

Le tre vulnerabilità interessano Adobe Flash Player per Microsoft Edge e Internet Explorer 11. Possono anche interessare Adobe Flash Player Desktop Runtime e Adobe Flash Player per Google Chrome, che funzionano entrambi su Windows e su altri sistemi operativi.

Controlla la versione di Adobe Flash Player in esecuzione sul tuo computer; se disponi della versione 26.0.0.131 o precedente, dovrai scaricare e installare l'aggiornamento più recente per assicurarti che Flash Player disponga delle correzioni di sicurezza più recenti.

Microsoft ha anche lanciato la sua patch martedì mensile per luglio lo stesso giorno in cui è stato rilasciato Flash Player 26.0.0.137. L'aggiornamento di Microsoft fornisce correzioni di sicurezza per 54 vulnerabilità che hanno interessato Windows, Microsoft Office, Microsoft Edge, Internet Explorer e altri software associati.

Diciannove di queste vulnerabilità sono state classificate come "critiche", tredici delle quali sono vulnerabilità di corruzione della memoria del motore di scripting che prendono di mira Microsoft Edge. Sei delle vulnerabilità critiche promuovono l'esecuzione di codice in modalità remota e prendono di mira Microsoft HoloLens, Windows Search Remote e altre funzionalità e programmi.

Delle 54 vulnerabilità, 32 sono state classificate come "importanti". Solo tre delle vulnerabilità sono state classificate come "moderate".

Il tuo computer Windows 10 dovrebbe scaricare e installare automaticamente questi nuovi aggiornamenti una volta connesso a Internet. In caso contrario, puoi controllare l'aggiornamento di Windows del tuo computer per scaricare e installare manualmente gli aggiornamenti.

Leggi Questo articolo per saperne di più sulla configurazione di Adobe Flash Player su Windows 10.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità