Pubblicità

Xbox One X vs Xbox One S: migliori caratteristiche e caratteristiche a confronto


Xbox One X vs Xbox One S: migliori caratteristiche e caratteristiche a confronto

Non è un segreto che Microsoft sia uno dei più grandi nomi del gioco per console. La loro linea Xbox è piena di dispositivi fantastici, e ora quello che li dominerà tutti è in arrivo. La Xbox One X, precedentemente nota come Project Scorpio, verrà lanciata il 7 novembre, quindi segna la data e sii entusiasta, perché sarà il 40% più potente di qualsiasi altra console sul mercato. Ma dove finisce la Xbox One S lanciata l'estate scorsa?

Se possiedi già una Xbox One S, potresti sentirti ingannato dal fatto che Microsoft stia distribuendo una nuova console così presto. Ma vale la pena dimenticare il tuo One S e acquistare One X? Scopriamolo.

Il confronto

Sebbene le due console abbiano un aspetto diverso l'una dall'altra, hanno alcune caratteristiche identiche. Eccoli:

  • Supporto High Dynamic Range (HDR)
  • Riproduzione video 4K ULTRA HD
  • Riproduzione di video Blu-Ray 4K
  • Retrocompatibilità

Ma anche se entrambe le console supportano il 4K, il gameplay è completamente diverso quando si tratta di qualità 4K. L'Xbox One X è completamente migliore in questo reparto con la sua capacità di adattare la grafica dei vecchi giochi al nuovo hardware della console che consente una qualità mai vista prima.

La Xbox One S purtroppo non supporta i veri giochi 4K, solo la riproduzione di video. Ma questo è qualcosa di completamente diverso. E Xbox One X fuma anche Xbox One S quando si tratta di prestazioni. Microsoft ha suonato il suo clacson quando si tratta di quanta potenza hanno racchiuso in Xbox One X, ma hanno detto la verità al riguardo. Xbox One X è la console più potente che il mercato abbia mai visto. Quindi sì, l'aggiornamento ne vale la pena.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità