Pubblicità

Xiaomi Mi Mix 2S viene fornito con Android P: ultime funzionalità e miglioramenti


Xiaomi Mi Mix 2S viene fornito con Android P: ultime funzionalità e miglioramenti

Siamo sempre stati abbastanza sicuri di questo quando si trattava di Android P lo avremmo visto solo su Google Pixel o altri smartphone che Google avrebbe sviluppato in futuro. Tuttavia, ciò che potremmo aver pensato fosse vero sembra essere stato completamente ribaltato.

Come mai? Bene, Google ha recentemente affermato che l'Android P Developer Preview uscirà per un paio di telefoni Pixel ma, sorprendentemente, Xiaomi è stata elencata come la seconda azienda a eseguire questo aggiornamento così Xiaomi Mi Mix 2S può aspettarsi di vedere la loro notifica di aggiornamento avvenire molto presto.

Nonostante ciò, vorremmo parlare di cosa porterebbe l'aggiornamento, di come verrà ottimizzato da Xiaomi, quando uscirà e anche di una serie di altri dettagli.

Annuncio ufficiale o semplice errore?

La prima volta che abbiamo sentito parlare di questa informazione è stato tempo fa, quando Xiaomi ha deciso di postare su questo sul loro forum MIUI ufficiale. Tuttavia, questo post è stato tolto poco dopo il che ci ha fatto pensare se fosse qualcosa di ufficiale che stava per accadere, un semplice errore o se Xiaomi lo avesse fatto apposta per far partire un rumor. Non ci è voluto molto tempo per scoprire che questo non era un errore e che questo aggiornamento era il vero affare.

AOSP Android o MIUI cambiano?

Siamo interessati a vedere come XIaomi modificherà Android P per adattarlo al loro design. Xiaomi non è timido nel rimuovere un paio di funzionalità che sono presenti in un aggiornamento solo per adattarsi al design dell'azienda e all'uniformità che detiene su ogni dispositivo. Quindi resta da vedere come sarà nella vita reale piuttosto che quello che potremo sentire attraverso la vite

Redmi Note 5 e Xiaomi Mi Mix 2S per ottenere prima l'aggiornamento

Da quello che abbiamo sentito, Redmi Note 5 e Xiaomi Mi Mix 2S sono i primi ad ottenere questo aggiornamento nei prossimi due giorni. Xiaomi Mi Mix 2S dovrebbe ottenere l'aggiornamento con quasi tutte le funzionalità già fornite con Android P, il che significa che Xiaomi non modificherà quell'aggiornamento tanto quanto ha modificato altri in passato. Questo non sarebbe il primo aggiornamento per Xiaomi Mi Mix 2S da poco tempo è stato aggiornato a MIUI 9.5 che ha aggiornato il telefono alla versione Android di 8.0 Oreo.

Xiaomi Nota 5 Redmire si dice che riceva lo stesso aggiornamento, in quanto è stato anche recentemente aggiornato alla MIUI 9.5. Questo è principalmente incentrato sugli aggiornamenti e sulle funzionalità che si possono trovare su Android 7.1.2 Nougat.

Ora, quando pensiamo al fatto che entrambi questi telefoni riceveranno l'aggiornamento di Android P in un futuro molto prossimo, iniziamo a identificare un piccolo problema. Quindi, anche se in poche parole Xiaomi Redmi Note 5 è stato aggiornato alla versione Android Nougat e Xiaomi Mi Mix 2S è stato aggiornato ad Android Oreo, entrambi riceveranno lo stesso aggiornamento Android P.

Ora questo potrebbe arruffare qualche piuma dal Xiaomi Mi Mix 2S non è solo lo smartphone di punta di Xiaomi quest'anno, ma anche il più costoso dei due, il che significa che l'utente che ha acquistato Xiaomi Mi Mix 2S potrebbe avere difficoltà a gestire il fatto che otterrebbe le stesse funzionalità e nuove modifiche software del telefono che costa meno e non ha le stesse specifiche. Dovremo vedere se gli utenti saranno soddisfatti di questo aggiornamento in generale e non si lamenteranno di questa differenza.

Cosa cambia Google Android P come OP?

Abbiamo continuato a parlare di come Xiaomi otterrà Android P ma non abbiamo mai parlato di cosa fa Android P portare davvero in tavola ed è giunto il momento di farlo. Per i principianti, si occupa molto dei cambiamenti nel design, principalmente incentrati sull'ormai popolare top notch.

Ora c'è un'opzione proprio sotto "Tema del dispositivo" che consente all'utente di decidere quale opzione si adatta meglio, a seconda del telefono, che va da una tacca superiore stretta, una tacca larga, un display alto e altre scelte.

Oltre a questo, Android P di Google viene fornito con un aspetto rinnovato del menu delle impostazioni, della barra delle notifiche, della scheda delle impostazioni rapide e molti altri, fornendo molti cambiamenti visivi per l'interfaccia utente di Android che sono destinati a far innamorare le persone di il nuovo design.

Quando uscirà l'aggiornamento?

La data in cui abbiamo visto molte cose è l'8th di maggio. Ora, se siamo fortunati e Xiaomi ha finito di testare il nuovo aggiornamento di Android P per assicurarsi che non ci siano ostacoli tecnici che potrebbero, in seguito, causare problemi agli utenti, allora possiamo aspettarci che mantengano la loro parte dell'accordo e rilasciarlo quindi.

Fino ad allora, se vuoi davvero l'aggiornamento, puoi scaricare Android P Developer Preview OTA ma ti sconsigliamo di farlo poiché il processo è molto complicato e potrebbe portare a più problemi di quelli che hai già se non sai come fare per farlo nel modo giusto. Quindi sarebbe meglio aspettare fino a quando Xiaomi non rilascerà la sua versione ufficiale.

Pubblicità

Pubblicità

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.

Pubblicità