YouTube presenterà la funzione dei cortometraggi in versione beta negli Stati Uniti


YouTube presenterà la funzione dei cortometraggi in versione beta negli Stati Uniti

TikTok è un'app che ha creato una rivoluzione nello spazio di intrattenimento online. In un certo senso, ha combinato alcune delle caratteristiche dei social media e un'app di intrattenimento e ha dato a molte persone in tutto il mondo l'opportunità di mostrare le proprie abilità come ballerini, attori, imitatori o semplicemente come intrattenitori. Ha aiutato il concetto di realizzare brevi video a diventare popolare e ha reso le star di così tante persone che fino ad allora conducevano vite mondane.

Anche TikTok ha avuto la sua parte di controversie. Dall'avere problemi con alcune aziende all'essere bandita in paesi come l'India, l'app ha attirato molta stampa negativa. Indipendentemente dalle notizie positive o dai resoconti negativi che vengono scritti su di esso, l'app è sempre riuscita a rimanere nelle notizie e ha avuto un solido impatto non solo nello spazio online ma anche nella psiche delle persone. La sua popolarità ha anche portato molte aziende a creare app con funzionalità simili a Tik Tok. Instagram ha fatto un tentativo con "Reels" e ora YouTube si sta preparando a lanciare "Shorts".

L'anno scorso è stato fatto un annuncio ufficiale in merito al lancio di YouTube Shorts. Ora, è stato appreso che questa particolare funzionalità verrà implementata in una fase beta per gli utenti negli Stati Uniti. In precedenza, è stato annunciato che questa beta sarebbe stata lanciata negli Stati Uniti nel mese di marzo. Dopo l'annuncio ufficiale nel settembre 2020, la beta è stata lanciata in India, dove è stata accolta bene. Il giocatore di YouTube Shorts ha accumulato circa 3.5 miliardi di visualizzazioni quasi ogni giorno. Pertanto, non sorprende sapere che Google lo sta lanciando anche in altre regioni.

Gli esperti del commercio prevedono che TikTok supererà il miliardo di dollari per quanto riguarda gli utenti mensili attivi quest'anno. Gran parte della base di utenti di TikTok risiede negli Stati Uniti e sembra che Google abbia intenzione di competere con TikTok nel suo territorio con il lancio di questa funzione.

Sebbene fosse previsto che la versione beta di questa funzione sarebbe stata lanciata negli Stati Uniti a marzo, molti utenti sembrano averla già ricevuta. Una versione beta negli Stati Uniti è spesso un indicatore di un'implementazione globale. Poiché Google prevede di competere con un'app molto popolare come TikTok, ci si aspetta che faccia un grande sforzo prima di lanciarla nel mercato commerciale.

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.