Zoom vs Houseparty


Zoom vs Houseparty

Se sei impegnato in videochiamate, devi esserti imbattuto in Zoom o Houseparty. Si tratta di due app che offrono gli stessi servizi ma sono molto diverse nel modo in cui appaiono, si sentono e funzionano. Per farti conoscere, altre app che sono più popolari e funzionano allo stesso modo sono come Google Duo e Skype. Questo articolo affronterà alcune delle differenze tra Zoom e Houseparty.

Zoom ha circa 7 anni ed è il prodotto di Zoom Video Communications Inc., un'azienda americana di comunicazioni e tecnologia (tecnologia informatica). Tecnicamente vecchio di un anno, Houseparty è la creazione di Life Air Inc. Life Air Inc. è una sussidiaria di Epic Games, una società di videogiochi nota per il suo successo sul gioco Fortnite.

Vedi anche: Come cambiare il nome utente su Houseparty

Differenze di funzionalità

  1. Livello di formalità percepito: Mentre Zoom è considerato un'app aziendale e visto come una piattaforma formale, Houseparty è informale o casual-formale. Questa differenza può essere vista dalla natura dei suoi creatori: uno è stato realizzato da una società di tecnologia informatica e un altro dai giocatori (un po ').

È stato notato che Zoom è popolare tra le aziende e le istituzioni formali mentre Houseparty è una sensazione per gli adolescenti. Sembrerebbe imbarazzante per il tuo capo convocare una riunione su Houseparty o il tuo migliore amico per inviarti un link alla riunione Zoom.

  1. Divertimento in-app: Mentre Zoom ha funzionalità sofisticate come la registrazione di riunioni e l'impostazione di sfondi virtuali, Houseparty offre giochi in-app che possono essere riprodotti dagli utenti. Questi giochi sono come Quick Draw, Trivia e Chips. Il pubblico di destinazione per Zoom spiega perché non può essere così "divertente" come Houseparty. Houseparty è pensato per un pubblico più informale.
  2. Sulla questione del tempo: Su Zoom, il tempo è essenziale. A ogni riunione Zoom vengono solitamente assegnati 40 minuti e una volta trascorso questo tempo, la riunione si chiude (che tu abbia finito o meno) e Zoom rimuove tutti i partecipanti. Il rovescio della medaglia, Houseparty non pone alcuna restrizione in termini di tempo. Questo lo imposta come app di chat video freestyle.
  3. Sui numeri: Nel piano di base di Zoom, gli ospitanti della riunione possono aggiungere fino a 100 partecipanti. Ancora una volta, questa è una caratteristica che si concentra sulle imprese. D'altra parte, Houseparty può ospitare solo fino a 8 utenti su una singola chat video.
  4. Quale è più facile accedere? Quando si guarda un'app di chat video, una delle cose che di solito si desidera sapere è quanto sia facile utilizzarla in termini di impostazione di una chat o di una riunione.

Impostare una chat e far partecipare altri utenti è più complicato in Zoom che in Houseparty. La pianificazione di una riunione richiede di impostare la data e l'ora (da e a). C'è anche un'opzione per impostare il fuso orario (aha, hai letto bene!). Devi sempre invitare i partecipanti utilizzando un link. Se lo fai per la prima volta, può essere un po 'opprimente.

D'altra parte, Houseparty è molto semplice da usare. Puoi invitare i tuoi contatti o collegarti ai tuoi amici di Facebook. I tuoi amici che hanno Houseparty solitamente vengono informati che sei "in casa" una volta avviata l'app.

Quale?

Entrambe le app sono fantastiche creazioni e puoi averle entrambe per soddisfare le diverse esigenze di chat video. Se stai cercando di ospitare un'aula virtuale, ingrandiscilo (capito?). Se vuoi radunare i tuoi pochi amici delle superiori, usa Houseparty. La risposta è ognuno per la domanda quale?

Ottieni più cose come questa
nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi prodotti e aggiornamenti interessanti nella tua casella di posta elettronica.

Grazie per la sottoscrizione.

Qualcosa è andato storto.